Eicma 2014: Kawasaki Versys 1000 e 650 si rinnovano

Interventi mirati, e di rifinitura, su entrambi i modelli. Migliorati sia sul fronte meccanico e dei consumi, sia sull'aerodinamica e il design

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

La Versys 1000 è stata riprogettata e ridisegnata, andando a completare la famiglia di moto adatte ad ogni tipo di percorso, della nuova gamma 2015 di Kawasaki. Un nuovo look è stato dato a questa motocicletta "tutto-fare", per esaltarne il divertente carattere sportivo. Lo stile dei modelli di Akashi è evidente nel doppio faro anteriore e nel nuovo cupolino che, oltre a migliorarne l'aspetto estetico, offre una migliore protezione dal vento e un miglior carico aereodinamico.

La lunga escursione delle sospensioni e le ruote 17 pollici rimangono, sono state migliorate per soddisfare le aumentate prestazioni della nuova motocicletta, assicurando divertimento di guida sportiva su una completa varietà di strade e condizioni, anche grazie alla nuova dotazione di serie di pneumatici. Revisioni sono state effettuate anche per dare accoglienza al nuovo cavalletto centrale, che è adesso di serie su Versys 1000, facilitando cosi anche le operazioni di manutenzione e i controlli durante il viaggio. Le caratteristiche turistiche della nuova moto sono state migliorate con l’aggiunta di un nuovo parabrezza regolabile senza l’utilizzo di strumenti, che permette una più ampia gamma di regolazioni in altezza da 30mm a 65 mm, per personalizzare la propria esperienza di guida. In aggiunta al sistema “one key” per il montaggio delle borse laterali, una serie di accessori in grado di soddisfare tutti i desideri di personalizzazione sono disponibili per il modello 2015 . La nuova moto dispone di molti accorgimenti tecnici, come il sistema ABS sviluppato specificatamente per il modello, il sistema KTRC a tre modalità e il selettore di potenza (Full / Low). A complemento di questi “aiuti” , c’è la frizione assistita e anti-saltellamento che limita il bloccaggio della ruota posteriore e riduce lo sforzo necessario per tirare la leva della frizione.

PRATICITA' QUOTIDIANA CON VERSYS 650

La Versys 650, già famosa per le sue capacità multi-uso e il suo carattere divertente, è stata ridisegnata per rispecchiare il DNA della vasta gamma sportiva Kawasaki e ha subito un gran numero di aggiornamenti per il modello 2015. L’inconfondibile stile Kawasaki è evidente nel doppio faro anteriore e nella nuovo cupolino, che non ne migliorano solo l’aspetto estetico ma anche l’aereodinamica e la protezione dal vento. Il motore ha ricevuto un incremento ai più alti regimi di giri ed è stato migliorato sul fronte dei consumi. Aggiornamenti sono stati fatti anche alla sospensione a escursione lunga di 41 millimetri, che ora ha funzioni separate per ogni tubo telescopico, permettendo tutte le regolazioni per adattarsi al proprio stile di guida. Nuove pinze, la revisione della pompa freno, un nuovo materiale delle pastiglie dei freni e un disco posteriore più grande φ250 mm, contribuiscono ad offrire maggior presa al primo azionamento del freno e una forza frenante complessiva superiore. Le capacità turistiche della Versys 650 sono state migliorate aumentando il carico, permettendo più “bagaglio” a chi viaggia e inserendo molti accessori utili nel catalogo ufficiale Kawasaki. Un telaietto posteriore più resistente permette l’utilizzo congiunto delle nuove borse laterali integrate di facile montaggio e del top case, (operazione non possibile sul precedente modello). Un nuovo parabrezza regolabile manualmente, tramite rotelle zigrinate, offre maggiore comfort e protezione per i piloti. Il serbatoio del carburante può contenere ora 21L (in precedenza 19L).

TAGS:
Eicma 2014
Kawasaki
Versys 1000
Versys
Versys 650
New look

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento