TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

Mediaset Premium

Rigore per il Real, "invasione" dei lettori di Sportmediaset.it: vince il sì

Oltre 35mila lettori in un solo giorno hanno partecipato al sondaggio (e si sono sostanzialmente divisi)

Il momento in cui l'arbitro Michael Oliver ha concesso il rigore-qualificazione al Real Madrid al minuto 93 del ritorno dei quarti di finale di Champions League con la Juventus, fino a quel momento protagonista di una clamorosa impresa rimonta, rimarrà impresso nella memoria di tutti gli appassionati di calcio. Subito si è alzato il coro di chi sosteneva che il penalty non ci fosse, ma anche quello di chi riteneva condivisibile la scelta dell'arbitro di punire l'intervento di Benatia ai danni di Luca Vàsquez. La nostra redazione si è divisa. Come spesso ci accade, abbiamo proposto a Voi lettori un sondaggio nel merito. La partecipazione, in poco più di 24 ore, è stata particolarmente significativa: oltre 35mila appassionati hanno voluto esprime il proprio pensiero. Si sono sostanzialmente divisi, ma a prevalere (almeno al momento) è il sì, con il 58% dei voti. Il sondaggio, comunquye, resta ovviamente aperto: il voto continua...

Rigore per il Real, "invasione" dei lettori di Sportmediaset.it: vince il sì
TAGS:
Sondaggio
Real
Juve
Champions
Sportmediaset

Argomenti Correlati

CLICCATE E VOTATE

Champions: secondo voi c'era il rigore fischiato contro la Juve?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X