Slalom Wengen, cannibale Hirscher: Kristoffersen si inchina

Settimo Gross, dodicesimo Moelgg. Sul podio anche Myhrer

Slalom Wengen, cannibale Hirscher: Kristoffersen si inchina

Marcel Hirscher show anche nello slalom di Wengen, dove non aveva mai vinto prima. Il campione austriaco ha dominato prima e seconda. Secondo Kristoffersen (+0”93) e terzo Myhrer (+1”72). Per Hirscher ottavo sigillo stagionale, 52esima vittoria in Cdm e primo a vincere cinque slalom di fila dopo l’italiano Giorgio Rocca. Non una giornata positiva per gli azzurri: settimo Stefano Gross, dodicesimo Manfred Moelgg.

Nella prima manche, su un tracciato ripido e decisamente complicato visti i continui cambi di pendenza, il fondo a tratti gelato e a tratti morbido ha causato molti problemi ma il dominatore, ciò nonostante, non poteva essere che lui: Marcel Hirscher chiude, infatti, la prima parte di gara in testa con un ottimo 51”03 ottenuto in scioltezza e dando la sensazione di non forzare, viste le condizioni della pista. Al secondo posto lo svedese Andre Myhrer secondo di 35 centesimi e il norvegese Henrik Kristoffersen di 59 centesimi di secondo. Per quanto riguarda gli italiani, Stefano Gross con il pettorale numero uno ha chiuso all’undicesimo posto (+1”97), mentre Riccardo Tonetti con il pettorale numero 58 ha chiuso con il quindicesimo tempo (+2”04). Ventunesimo Manfred Moelgg (+2”37), inforcano Patrick Thaler, Cristian Deville e Tommaso Sala.

Nella seconda manche, a parte il dominio di Hirscher, qualche sorpresa c’è: al secondo posto, infatti, si piazza Henrik Kristoffersen (+0”93) che aveva chiuso la prima manche terzo. Scavalcato così Andre Myhrer che ha chiuso sul gradino più basso del podio (+1”72). Quarto posto per lo svizzero Ramon Zenhaeusern (+1”81), mentre al quinto si è piazzato il norvegese Nestvold-Haugen (+1”93). Sesta posizione per l’austriaco Michael Matt (+2”55) e al settimo posto c’è il primo degli italiani, Stefano Gross (+3”09). Ottavo posto per il francese Alexis Pinturault (+3”28), nono il tedesco Linus Strasser (+3”44) e decimo l’austriaco Marc Digruber (+3”56). Venendo agli altri italiani in gara, 12esimo posto finale per Manfred Moelgg (+3”74) e 24esimo per Riccardo Tonetti (+11”72).  

TAGS:
Sci
Slalom
Hirscher

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X