Sci, SuperG uomini: Jansrud vince davanti a Svindal. Terzo Paris

Doppietta norvegese, con Svindal sul podio 10 mesi dopo l'infortunio

Sci, SuperG uomini: Jansrud vince davanti a Svindal. Terzo Paris

Arriva uno splendido podio azzurro nel SuperG maschile di Val d'Isere: Dominik Paris è terzo dietro alla coppia norvegese Jansrud-Svindal. A vincere Kjetil Jansrud, campione olimpico in carica nella disciplina: 1'21"66 il suo tempo, 17 centesimi più veloce del compagno di squadra Aksel Lund Svindal, al rientro in gara dieci mesi dopo il grave incidente al ginocchio. Ottimo terzo Paris, nella disciplina non propriamente sua, a 41 centesimi dal vincitore.

Dieci mesi fa Aksel Lund Svindal si infortunava gravemente al ginocchio a Kitzbuhel: un guaio anche misterioso, visto che per mesi era stata tenuta nascosta una lacerazione alla cartilagine importante e fastidiosa. Ma il campione norvegese è tornato e ha spazzato via tutti i dubbi: alla sua prima gara dopo quel bruttissimo giorno, Svindal è salito sul podio, alle spalle del compagno Jansrud, autore di una prova perfetta. Bravissimo Dominik Paris, in grado di salire sul podio giungendo davanti a specialisti del SuperG.

Ottima prova anche per Peter Fill, ottavo a 76 centesimi dal primo posto. Fuori Innerhofer, che ha tagliato una curva finendo addosso ad una porta. Indietro gli altri italiani: Emanuele Buzzi 26esimo (+1"94), Casse 36esimo (+2"34).

Il Super G di Val d'Isere è solo la prima di otto prove nella località dell'Alta Savoia: con il recupero delle gare di Beaver Creek saranno tre i weekend in Francia. Sabato è in programma la discesa, domenica il gigante.

L'ORDINE D'ARRIVO

1 JANSRUD Kjetil    NOR    1:21.66    
2 SVINDAL Aksel Lund    NOR    1:21.83    +0.17
3 PARIS Dominik    ITA    1:22.07    +0.41
4 JANKA Carlo    SUI    1:22.10    +0.44
5 KLINE Bostjan    SLO    1:22.11    +0.45
6 FEUZ Beat    SUI    1:22.37    +0.71
7 GANONG Travis    USA    1:22.41    +0.75
8 FILL Peter    ITA    1:22.42    +0.76
9 SANDER Andreas    GER    1:22.57    +0.91
10 FRANZ Max    AUT    1:22.79    +1.13

PARIS: "PROVERO' A BATTERE I NORVEGESI"

"La pista è molto bella anche oggi era un po' difficile da interpretare a causa della tracciatura molto stretta. Comunque sono molto contento per questo risultato che mi permette di aprire bene la stagione. I norvegesi sono sempre molto forti, ma io ci proverò a batterli, già da domani nella discesa. Le mie prove non sono andate molto bene, ma bisognerà vedere cosa riesco a mettere insieme sulla pista, domani. In ogni caso, l'Italia ha una squadra molto forte e penso che anche Peter Fill e Christof Innerhofer potranno fare buoni risultati nella discesa di domani".

TAGS:
Super g
Val d'isere

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X