Sci, SuperG Santa Caterina: Jansrud marziano, Paris terzo

Il norvegese si impone davanti all'austriaco Reichelt e all'azzurro. Delude Innerhofer

Kjetil Jansrud dimostra ancora una volta di essere il migliore interprete del Super G. Il norvegese, a Santa Caterina Valfurva, vince la terza gara su tre in questa specialità dall'inizio della stagione con il tempo di 1'30"88. Secondo l'austriaco Hannes Reichelt (+0"60), terzo l'azzurro Dominik Paris (+0"65). Deludente, invece, la prova di Christof Innerhofer, fuori dalla top ten con un gap di +1"80 da Jansrud.

ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Lapresse

Foto 2

Lapresse

Foto 3

Lapresse

Foto 4

Lapresse

Foto 5

Lapresse

Foto 6

Lapresse

Foto 7

Lapresse

Foto 8

Lapresse

Foto 9

Lapresse

Foto 10

Lapresse

Foto 11

Lapresse

Foto 12

Lapresse

Foto 13

Lapresse

Foto 14

Lapresse

Foto 15

Lapresse

Foto 16

Lapresse

Foto 17

Lapresse

Foto 18

Lapresse

Foto 19

Lapresse

Foto 20

Lapresse

Foto 21

Lapresse

Foto 22

Lapresse

Foto 23

Lapresse

Foto 24

Lapresse

Foto 25

Lapresse

Foto 26

Lapresse

Foto 27

Lapresse

Foto 28

Lapresse

Foto 29

Lapresse

Foto 30

Lapresse

Foto 31

Lapresse

Foto 32

Lapresse

Foto 33
Foto 34
Foto 35

Non ci sono ormai più aggettivi per descrivere lo strapotere in SuperG di Jansrud che, scattato col pettorale numero 7 sulla pista dedicata a Deborah Compagnoni, vince in scioltezza rifilando 6 decimi a Reichelt. Sul podio anche un ottimo Paris, a soli 5 centesimi dall'austriaco. Fuori dal podio l'altro norvegese Aleksander Kilde, quarto a +0"99 da Jansrud. Prestazione negativa, invece, per gli altri azzurri tutti fuori dalla top ten. Christof Innerhofer (16esimo) accusa un ritardo di 1"80, Mattia Casse chiude con +2"66 mentre Peter Fill si piazza a +3"03.

TAGS:
Sci
Paris
Super G
Santa Caterina
Jansrud

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X