TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Sci, super Brignone a Lienz: l’azzurra trionfa nel gigante

Prima vittoria per le italiane nella Coppa del Mondo 2017, sul podio Rebensburg e Shiffrin

Arriva la prima vittoria per le azzurre nella coppa del mondo femminile di sci. È il giorno di Federica Brignone nel gigante sulle nevi di Lienz. In Austria l’azzurra conquista il primo posto grazie a una strepitosa seconda manche, alle sue spalle devono arrendersi la tedesca Viktoria Rebensburg (+0”04) e la statunitense Mikaela Shiffrin (+0”08) che avevano chiuso in prima e seconda posizione al termine della prima manche.

Il sorriso più bello, quello di Federica Brignone. Una gioia immensa per l'azzurra che si è messa alle spalle i problemi fisici (la pubalgia) ed è tornata "gigante". La sesta vittoria in carriera è forse quella più densa di significati: "È stato fantastico, non me lo aspettavo. Siamo tutte vicine, ma ho vinto io. Le vittorie sono tutte belle, mi sono commossa. Ci ho provato e ho vinto. Devo ringraziare tutti quelli che mi sono stati vicini in questo periodo, se faccio la lista ci metto due ore... Sono contentissima, nella seconda manche non avevo buone sensazioni, avevo poca visibilità e gli sci sbattevano: mi sono buttata giù ed è andata bene".

Siamo nell'anno olimpico e la valdostana ha fatto sapere alle avversarie di esserci e non ha nessuna intenzione di fermarsi. Federica ha fatto la differenza sul muro finale (sia nella prima che nella seconda manche) e ha battuto due campionesse come la Rebensburg e la Shiffrin per un'inerzia, per quattro e otto centesimi rispettivamente. Una bella rimonta dopo il quarto posto a metà gara. Peccato per le altre azzurre che hanno deluso un po' le aspettative. Manuela Moelgg, dopo tre terzi posti, ha subito la Schlossberg chiudendo dodicesima. Peggio ha fatto Sofia Goggia che ha gettato al vento il quinto posto dopo la prima manche con una discesa piena di errori finendo sedicesima a quasi due secondi. Venticinquesima Irene Curtoni, mentre Marta Bassino non ha concluso la seconda manche.

TAGS:
Brignone
Gigante
Lienz
Bassino
Goggia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X