Sci, splendida Bassino a Lenzerheide: seconda nella Combinata

Sul gradino alto del podio la svizzera Holdener. La Brignone fuori nello slalom

Sci, splendida Bassino a Lenzerheide: seconda nella Combinata

Marta Bassino vola nella combinata di Lenzerheide, in Svizzera, ma deve accontentarsi del secondo posto alle spalle dell'elvetica Wendy Holdener. Miglior piazzamento in Coppa del Mondo per l’azzurra che relega al terzo posto Ana Bucik, al primo podio in carriera, e la statunitense Vonn, al comando al termine del SuperG. Nella prima manche aveva brillato anche Federica Brignone, al secondo posto, prima di cadere nello slalom. 

Senza Mikaela Shiffrin è lotta aperta nella combinata sulle nevi di Lenzerheide. Nel superG fa la voce grossa Lindsey Vonn, che con un tempo di 1’11”84 si porta al comando. Alle sue spalle però c’è una scatenata Federica Brignone, che con un ritardo di 0”60 prova a ipotecare il bis dopo l’ottima prova di Plan de Corones valsa il terzo posto nel gigante. Sul gradino più basso del podio nella prima prova chiude la norvegese Ragnhild Mowinckel a 0”65 dalla Vonn. Al quarto posto arrivano con lo stesso tempo in tre: le due svizzere Lara Gut e Wendy Holdener e l'azzurra Marta Bassino con 0”71 di ritardo dal primo posto. Già fuori dai giochi dopo il superG Johanna Schnarf, inizialmente decima e che nello slalom paga una distrazione inforcando, e la delusione Michelle Gisin, che sulle nevi di casa chiude a 1”45 nel superG per poi arrivare a un complessivo 2’03”56 che vale solo un nono posto.

Nello slalom riesce a stupire tutti Marta Bassino, che chiude al secondo posto riuscendo a scalzare la Ana Bucik (1”56). La slovena compie una rimonta clamorosa: dopo il SuperG era 30esima a 3 secondi e 20 dalla Vonn. Nello slalom è scesa per prima, chiudendo in 47"70 (miglior tempo9
una manche strepitosa che l'ha portata fin sul podio.

L’italiana alla fine deve arrendersi solo al 2’01”18 di Wendy Holdener che si prende il primo posto relegando la Bassino a 1”55. Prestazione super che non ha trovato conferme nel resto della squadra azzurra, con la Brignone e la Schanrf che non completano il tracciato. Deludono quasi tutte le prime della classe del superG: lo slalom è fatale anche per la Mowinckel mentre Lindsey Vonn scivola al quarto posto con un ritardo di 1”88. Crolla la svizzera Gut, che passa dal quarto al dodicesimo posto.

TAGS:
Sci
Combinata
Bassino
Svizzera
Coppa del mondo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X