Sci, slalom St. Moritz: festa Myhrer, Moelgg settimo

Lo svedese torna al successo dopo più di tre anni trionfando davanti a Hirscher e Foss-Solevaag

Myhrer (Afp)

Cala il sipario sulla Coppa del Mondo di sci alpino maschile. A St. Moritz Andre Myhrer vince l'ultimo slalom della stagione chiudendo col tempo complessivo di 1"43"75. Lo svedese torna al successo dopo oltre tre anni piazzandosi davanti all'austriaco Hirscher (+0"14), già laureatosi campione di coppa, e al norvegese Foss-Solevaag (+0"36). Due azzurri nella top ten: Manfred Moelgg settimo (+0"69) e Patrick Thaler nono (+1"00).

L'ultima affermazione di Myhrer risaliva al novembre del 2012 a Levi, in Finlandia. Sulle nevi di svizzere di St. Moritz lo svedese torna così alla vittoria grazie ad una seconda manche semplicemente perfetta dopo il quarto crono ottenuto nella prima. Hirscher perde l'opportunità di festeggiare al meglio la conquista della sua quinta Coppa del Mondo generale consecutiva, ma termina comunque sul secondo gradino del podio. Il vincitore della Coppa di disciplina, il norvegese Henrik Kristoffersen si piazza al 19esimo posto, debilitato da un attacco influenzale.

TAGS:
Sci
St. Moritz
Myhrer
Moelgg