TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Sci, Mondiali 2017: Goggia di bronzo in gigante, oro alla Worley

La 24enne bergamasca conquista la prima medaglia per l'Italia. Argento alla Shiffrin, quarta Federica Brignone

Finalmente! Sofia Goggia ha conquistato la prima medaglia per l'Italia ai Mondiali di sci di St. Moritiz. L'azzurra si è messa al collo il bronzo in gigante. Grande gioia per la bergamasca che, dopo il secondo posto della prima manche, ha chiuso alle spalle della francese Worley e alla statunitense Shiffrin. Sorriso Italia anche con la Brignone quarta e la Moelgg sesta.

Sofia Goggia può finalmente festeggiare dopo la grande delusione per il quarto posto in Discesa. L'azzurra, seconda al termine della prima manche, viene scavalcata dalla Shiffrin (autrice di una super prestazione) e si piazza sul terzo gradino del podio in Gigante. L'Italia riesce finalmente a cancellare il triste 'zero' dalla voce medaglie in questi Mondiali e lo fa con la campionessa bergamasca.

A trionfare oggi è la Worley che conferma il miglior crono nella prima manche gestendo da fuoriclasse anche la seconda nonostante una pista resa scivolosa dalle alte temperature presenti a St. Moritz. Per la francese è il secondo oro Mondiale in Gigante dopo quello conquistato 4 anni fa a Schladming. Straordinaria è anche la Shiffrin che, in attesa di vederla all'opera nello Slalom Speciale (sua specialità), porta a casa uno straordinario argento piazzandosi davanti alla Goggia con una seconda discesa perfetta culminata col miglior crono. Un pizzico di delusione per Federica Brignone che si piazza quarta mentre Manuela Moelgg è sesta a +1"33 dalla Worley. Undicesima, infine, l'ultima delle azzurre Marta Bassino (+1"98).

TAGS:
Sci
Goggia
Brignone
Bassino
Moelgg
Gigante

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X