Sci, Lindsey Vonn martella gli sci e poi si scusa

La rabbia dell'americana dopo la caduta a La Thuile prima della retromarcia: "E' stato un errore"

Normale che un atleta si arrabbi dopo una gara andata male, ma se lo sfogo finisce sui social sono guai. Lindsey Vonn, dopo la caduta nella prima discesa libera di venerdì a La Thuile che ha spianato la vittoria alla Gut, ha preso a martellate gli sci, "colpevoli" di essersi sganciati, postando tutto su Facebook. Poi sono arrivate le scuse: "Quel video è stato un errore immenso causato dalla frustrazione ma capisco che potesse essere interpretato in altro modo. Amo i miei sci, i miei attacchi e non so come scusarmi".

TAGS:
Sci
Lindsey Vonn
La Thuile