Sci, Kitzbuehel colpisce ancora: infortunio nello slalom per Razzoli

L'azzurro esce subito dopo cinque porte: sospetta rottura del crociato del ginocchio sinistro

La maledizione di Kitzbuehel colpisce anche Giualiano Razzoli: dopo le cadute e gli infortuni dei giorni scorsi, anche lo sciatore emiliano costretto a ritirarsi dallo slalom. Cinque porte dopo la partenza, Razzoli è caduto per poi rialzarsi ma non è riuscito a continuare la gara ed è stato trasportato in elicottero al vicino ospedale di Sankt Johann. Per l'azzurro si sospetta una rottura del crociato del ginocchio sinistro. 

Dopo la gioia per l'impresa di Fill nella libera, lo speciale di Kitzbuehel colpisce duramente i colori azzurri. La risonanza magnetica a cui si è sottoposto Giuliano Razzoli dopo la caduta sulla Streif, non lascia molto spazio all'ottimismo. Per lo slalomista si preannuncia un lungo stop. Oro a Vancouver nel 2010 e secondo una settimana fa a Wengen, Razzoli nelle prossime ore verrà trasferito a Milano, dove verrà rivalutata la sua situazione e presa una decisione circa la possibilità di operarlo subito.

LA GARA

Semplicemente straordinario Henrik Kristoffersen che vince lo Slalom Speciale di Kitzubuehel con il tempo complessivo di 1'43"96 precedendo di soli 3 centesimi l'austriaco campione del Mondo in carica Marcel Hirscher e di 45 il tedesco Fritz Dopfer. Il norvegese, alla quinta affermazione stagionale, recupera nella seconda manche dopo aver chiuso la prima in 12esima posizione. Quinto crono per l'azzurro Patrick Thaler (+1"25).

Sulla pista Ganslern, che costeggia la mitica Streif sulla quale ieri Peter Fill ha trionfato in discesa, Kristoffersen porta a casa la quinta vittoria stagionale consolidando anche il primato in classifica di disciplina con 580 punti, 160 in più di Hirscher. L'austriaco è secondo anche nella graduatoria di Coppa del Mondo a -27 da Svindal, ormai fuori dai giochi per la rottura del crociato.

IL MESSAGGIO DI RAZZOLI

L'ho fatta grossa, purtroppo questa volta in negativo!! Crociato anteriore sinistro andato(in vacanza per qualche mese)...

Pubblicato da Giuliano Razzoli, Atleta su Domenica 24 gennaio 2016
TAGS:
Sci
Kitzbuehel
Giuliano Razzoli
Italia
Slalom