Sci, discesa Wengen: capolavoro Svindal, Paris quarto

Il norvegese vince davanti a Reichelt e Kroell in una gara interrotta a lungo per la nebbia. Quinto Innerhofer

Aksel Lund Svindal trionfa nella discesa di Wengen in Austria, valida per la Coppa del Mondo di sci. Quarta vittoria stagionale in disciplina per il norvegese che si impone col tempo di 1'48"79 precedendo i due austriaci Hannes Reichelt (+0"19) e Klaus Kroell (+1"52). Buona la prestazione anche di due azzurri, fuori di un soffio dal podio: Dominik Paris chiude quarto (+1"57) mentre Christof Innerhofer è quinto (+1"59).

Festa doppia per Svindal: oltre alla discesa di Wengen, il norvegese (alla quarta vittoria in disciplina su 5 gare fin qui disputate) conquista la vetta della classifica generale con 816 punti, 15 in più del rivale Marcel Hirscher. La gara è stata a lungo interrotta a causa delle avverse condizioni atmosferiche con la nebbia che ha abbassato notevolmente la visibilità. Tre gli italiani nei primi 10: oltre al quarto e quinto posto di Paris e Innerhofer, da sottolineare il nono di Peter Fill a 1"81 da Svindal.

TAGS:
Discesa libera
Wengen
Aksel lund svindal