Sci, Coppa del Mondo: Hirscher domina anche a Zagabria

L'austriaco vince ancora nello slalom, secondo il connazionale Matt. Delusione Gross, Moelgg decimo

Marcel Hirscher si conferma il migliore anche nello slalom della Coppa del Mondo di sci a Zagabria. Dopo una prima manche chiusa al secondo posto, l'austriaco va alla grande nella seconda e vince con un complessivo 1'50”60: è il successo numero 50, come Tomba. Alle sue spalle il connazionale Michael Matt (+0”05). Delusione per l'azzurro Stefano Gross, fuori dopo il quinto posto nella prima manche. Primo degli italiani Manfred Moelgg (+2”37) decimo.

La prima manche dello slalom speciale di Coppa del Mondo sulla pista di Zagabria aveva subito visto un dominio austriaco con Michael Matt primo con 55”37 a precedere il grande favorito, Marcel Hirscher a 55”58. Al terzo posto il norvegese Henrik Kristoffersen, distanziato di soli 59 centesimi. Quarto posto per l'austriaco Manuel Feller (+1”07) e al quinto posto il primo degli italiano, Stefano Gross distante 1”36 da Matt. L'altro italiano Manfred Moelgg, vincitore lo scorso anno, chiude la prima manche con il dodicesimo tempo (+1”86) mentre Cristian Deville con il pettorale numero 44 chiude con un buon 24esimo tempo (+2”92).

Patrick Thaler, altro azzurro, non riesce a qualificarsi per la seconda manche. La seconda manche al via nel pomeriggio si presenta molto più tecnica rispetto alla prima, da percorrere sotto i riflettori vista la scarsa visibilità. Le emozioni naturalmente sono tutte nel finale, e purtroppo si comincia da quella amara per l'azzurro Stefano Gross: dopo aver chiuso la prima manche al quinto posto, infatti, l'italiano finisce fuori nella seconda e spreca una buona opportunità per conquistare un buon piazzamento.

Il norvegese Henrik Kristoffesen è il terzultimo a scendere ma la sua performance non varrà più del terzo posto, distante 0”11 da Marcel Hirscher che poco dopo vola al primo posto piazzando un complessivo 1'50”60 che vale la vittoria nonostante poco dopo il connazionale Michael Matt, migliore nella prima manche, sfiori l'impresa chiudendo a 0”05 dal re Hirscher che conquista così un'altra importante vittoria in Coppa del Mondo.

Venendo agli altri, quinto posto per lo svizzero Luca Aerni (+1”64), sesto posto per il francese Alexis Pinturault (+1”89), settimo posto per il britannico Dave Ryding (+2”18), ottavo il norvegese Sebastian Foss-Solevag (+2”19), nono lo svedese Andre Myhrer (+2”36) e decimo il primo degli italiano, Manfred Moelgg (+2”37). Detto della delusione dell'altro azzurro Stefano Gross, chiude invece in 23esima posizione Cristian Deville (+3”53).

TAGS:
Sci
Slalom
Zagabria
Hirscher
Gross
Moelgg

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X