Mondiali sci, Goggia: "Che liberazione, è stata un'emozione grandissima"

L'azzurra dopo il bronzo nel gigante: "All'ultima cartuccia ho beccato il bersaglio. Non è il centro, ma è bellissimo"

Mondiali sci, Goggia: "Che liberazione, è stata un'emozione grandissima"

Dopo le delusioni in discesa e combinata ai Mondiali di St. Moritz, Sofia Goggia è riuscita a prendersi la rivincita con il bronzo nel gigante: "Che liberazione - dice l'azzurra -. E' stata un'emozione grandissima anche perché il gigante è la disciplina in cui credo di meno. Mi aspettavo di più dalla discesa, col quarto posto che m'ha lasciato tanto delusa. Ma all'ultima cartuccia ho beccato il bersaglio, anche se non è il centro. Però è bellissimo".

La Goggia, seconda dopo la prima manche, è arrivata terza alle spalle della francese Worley e della statunitense Shiffrin. "Il sorpasso della Shiffrin nella seconda manche? Siamo amiche, per quanto si possa essere fra rivali, e c'è grande rispetto fra noi due - spiega l'azzurra -. Al traguardo ci siamo abbracciate e fatte i complimenti a vicenda".

TAGS:
Sci
Goggia
Mondiali

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X