Sci, discesa Garmisch: trionfa Reichelt, quarto Varettoni

Tripletta austriaca in Germania: Baumann secondo e Mayer terzo. Quinto posto di Paris

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Sci, discesa Garmisch: trionfa Reichelt, quarto Varettoni

L'Austria domina la discesa libera di Coppa del Mondo a Garmisch Partenkirchen (in Germania) piazzando tre atleti sul podio. Trionfa Hannes Reichelt con il tempo di 1'11"90 staccando di appena un centesimo il connazionale Romed Baumann e di 24 centesimi Matthias Mayer. Grande prestazione dell'azzurro Silvano Varettoni che, con il quarto tempo a +0"28 da Reichelt, conquista il suo miglior piazzamento in carriera. Quinto Dominik Paris (+0”31). 

Sulla famosa pista Kandahar la partenza della gara, più volte posticipata, è stata abbassata dagli organizzatori per la presenza di nebbia nella parte alta del tracciato. Soddisfazione incredibile per Varettoni che, scattato col pettorale numero 24, è riuscito a piazzarsi quarto davanti all'altro azzurro Paris disputando così la sua migliore gara in Coppa del Mondo e migliorando il quinto posto, sempre in discesa a Kvitfjell nel 2013. Più indietro gli altri italiani con Peter Fill che accusa un ritardo di 72 centesimi e Werner Heel staccato di 1"27 dall'eroe di giornata Reichelt. Il grande deluso di giornata però è Kjetil Jansrud: il canadese, sempre al comando della classifica di disciplina, chiude solo al diciassettesimo posto.

Nebbia protagonista anche a Bansko, in Bulgaria. Cancellato, infatti, il secondo SuperG femminile di Coppa del Mondo dopo quello di ieri sempre per condizioni atmosferiche avverse. La gara è stata interrotta dopo la discesa di 13 atlete. Grande rammarico per l'Italia perché al momento dello stop al comando c'era Elena Curtoni davanti a Francesca Marsaglia.

TAGS:
Sci
Discesa

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X