Sci, Mondiali 2015: SuperG maschile rinviato a domani per maltempo

Una forte nevicata blocca la seconda gara sulla pista di Beaver Creek

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

SuperG uomini annullato, foto AFP

Una forte nevicata si è abbattuta su Vail-Beaver Creek, sede dei Mondiali di sci, costringendo gli organizzatori a rinviare il SuperG maschile. Troppo potente il vento in quota per consentire lo svolgimento della gara, che sarà recuperata giovedì. Lo ha annunciato il delegato Fis, l'altoatesino Markus Waldner, precisando che, come da regolamento, sarà necessaria una nuova estrazione dei pettorali per fissare l'ordine di partenza degli atleti.

Già martedì il SuperG donne aveva preso il via nonostante raffiche di vento a fasi alterne. Ma oggi sulla 'Birds of Prey', un paio d'ore prima della gara, si è scatenata una vera e propria tempesta di vento e neve: impossibile gareggiare e tutto rinviato a domani, sempre alle 19 ora italiana, quando gli esperti meteo made in Usa danno un miglioramento in arrivo grazie ad un'alta pressione californiana. "Impossibile gareggiare in queste condizioni. Vogliamo una gara sicura per gli atleti e regolare", ha spiegato Waldner, il delegato fis italiano. Lo spostamento della gara comporterà che giovedì non vi sarà la seconda prova cronometrata di discesa uomini.

TAGS:
Sci
Mondiali
SuperG uomini

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento