Sci, discesa Val Gardena: Nyman beffa Jansrud, Paris terzo

Lo statunitense vince davanti al leader norvegese. L'azzurro sale sul podio, lontani gli altri italiani

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Ci voleva Steven Nyman, l'eroe della Val Gardena, per interrompere il dominio in discesa di Kjetil Jansrud. Lo statunitense, che le uniche due vittorie in carriera in Coppa del Mondo le aveva ottenute entrambe sulla mitica Saslong, cala il tris sulle Dolomiti e si impone col tempo di 1'55"89. Beffato di 31 centesimi il norvegese, nuovo leader della classifica generale. Ottimo terzo posto per Dominik Paris, che ferma il cronometro sull'1'57"04.

Nyman vince solo in Val Gardena: l'americano, che aveva ottenuto il primo posto sulla stessa pista nel 2006 e nel 2012, si ripete ma - a dire il vero - aveva già dato segnali positivi due settimane a Beaver Creek. Si classificò terzo nella gara vinta proprio da Jansrud, numero uno anche nell'altra discesa stagionale disputata a Lake Louise. Proprio in Canada, ma in Super G, era arrivato terzo l'azzurro Paris, fin qui autore di un'ottima stagione: Dominik sale ancora sul terzo gradino del podio. Lontani gli altri azzurri in gara: Peter Fill chiude al dodicesimo posto, mentre tutti gli altri sono fuori dai primi venti.

TAGS:
Paris
Sci
Italia

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento