Sci: Miller operato, rientro previsto nel 2015

Il campione statunitense è finito sotto i ferri per risolvere un problema alla schiena: conta di tornare per i Mondiali di Beaver Creek

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Sci: Miller operato, rientro previsto nel 2015

Bode Miller è stato operato a San Diego in California in seguito ai problemi di discopatia alla schiena che l'hanno costretto a fermarsi prima dell'avvio di questa stagione. Il 37enne sciatore statunitense, dopo aver saltato il gigante inaugurale di Soelden in Austria, conta di essere pronto per l'inizio del 2015. Il suo obiettivo è quello di scendere pista già a Wengen e a Kitzbuhel in occasione delle discese libere del prossimo gennaio.

Più verosimile, però, che Miller rientri al top della forma in vista dei Campionati Mondiali di sci previsti dal 3 al 15 febbraio proprio negli Stati Uniti a Beaver Creek, in Colorado. "Dopo aver consultato il mio team di medici e gli allenatori ho deciso di sottopormi a un nuovo intervento - rivela il campione americano su Twitter - . Mi spiace di dover saltare delle gare tra cui Beaver Creek, ma dovevo intervenire per alleviare il dolore alla schiena che mi porto dietro dalla Coppa del mondo dell'anno scorso. Il mio obiettivo è quello di rientrare a gennaio per poi essere al top per i Mondiali di febbraio a Vail e Beaver Creek".

This is what they took out of my back. The doctor wouldn't let me eat it. Looked like nerds

Ein von Bode Miller (@millerbode) gepostetes Foto am

TAGS:
Sci
Bode Miller

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento