Sci: Svindal si è rotto il tendine d'Achille

Infortunio a Solden: stagione già finita per il norvegese

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Svindal, IPP

La stagione della Coppa del mondo di sci è finita ancora prima di cominciare per Aksel Lund Svindal. Il forte norvegese si è rotto il tendine d'Achille della gamba sinistra sabato a Solden ed è già stato operato. Lo ha annunciato lo stesso sciatore su Facebook: "Una merda. Stavo facendo una corsetta. Sono andato in ospedale a Innsbruck e dopo cinque minuti sono entrato in sala operatoria. Adesso devo guardare solo avanti". 

Svindal si è sfogato: "Un infortunio grave arrivato nel momento peggiore, proprio quando la stagione sta per iniziare. Ma ora che è accaduto non c'è molto che possa fare. Adesso devo solo guardare avanti. Nessuno può dire al 100% quanto tempo ci vorrà per guarire, ma io sono pronto per le settimane che stanno arrivando. Starò in Austria per un po' prima di tornare in Norvegia e decidere ulteriormente la riabilitazione con lo staff del Centro Olimpico di Oslo. Come dicevo. La merda è arrivata!". 

La stagione di sci inizierà sabato 25 ottobre a Solden con il gigante femminile, mentre domenica è programma quello maschile. 

TAGS:
Svindal
Norvegia
Sci
Coppa del Mondo

I VOSTRI COMMENTI

--Teaccio-- - 20/10/14

Mamma mia che sfortuna!! Tanti auguri fenomeno, torna presto!!

segnala un abuso