Sci, slalom Lenzerheide: mostro Hirscher, sua la Coppa del Mondo

Il 25enne austriaco vince l'ultima prova e mette in bacheca il terzo trofeo generale consecutivo, oltre al primato nella specialità

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Marcel Hirscher (Afp)

Marcel Hirscher è il re indiscusso dello sci alpino. Con la vittoria nello slalom speciale di Lenzerheide davanti al tedesco Felix Neureuther e al connazionale Mario Matt, il 25enne austriaco conquista la terza Coppa del Mondo consecutiva e mette in bacheca anche il trofeo di specialità, il secondo di fila. Peccato per l'azzurro Stefano Gross che si piazza al quarto posto, ai piedi del podio. Settimo Moelgg, ottavo Thaler. Hirscher, col successo nello speciale di Lenzerheide, ultima prova della stagione 2013-2014, arriva a 5 vittorie quest'anno: la Coppa del Mondo si unisce all'argento conquistato alle Olimpiadi di Sochi, sempre nello slalom. Delusione per il tedesco Neureuther che col secondo posto odierno perde anche la possibilità di vincere la coppa di specialità. Terzo Mario Matt, oro a Sochi. Nella classifica finale di Coppa del Mondo Hirscher chiude con 1222 punti davanti al norvegese Svindal, secondo con 1091, e al francese Pinturault, terzo con 1028.

TAGS:
Sci
Slalom lenzerheide
Hirscher

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento