Sci, gigante Lenzerheide: trionfa Ligety, Hirscher beffato

L'americano si porta a casa la Coppa del Mondo di disciplina sfruttando il quarto posto dell'austriaco

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Ligety, Ipp

Le braccia al cielo di un incredulo Ted Ligety. Si chiude così l'ultimo slalom gigante della stagione di sci alpino, quello di Lenzerheide (Svizzera), vinto dall'americano che, in virtù del quarto posto dell'avversario diretto Marcel Hirscher, si aggiudica anche la Coppa del Mondo di disciplina, quinta della sua carriera e seconda consecutiva. L'olimpionico chiude in 2'15"63, davanti Pinturault e Neureuther. Quinto Nani, migliore tra gli azzurri.

Una beffa atroce per Hirscher, estromesso dal podio da Neureuther - l'ultimo a scendere - per un solo centesimo: l'austriaco chiude così a quota 560 punti, gli stessi di Ligety, ma deve dire addio alla Coppetta in quanto ha all'attivo in stagione meno vittorie dello statunitense. Hirscher resta comunque in corsa per la Coppa di Cristallo: domani, nello slalom speciale a Lenzerheide, gli sarà sufficiente entrare nei primi otto anche nel caso che il suo diretto avversario, il norvegese Aksel Lund Svindal, vinca la gara.

TAGS:
Sci
Lenzerheide
Ligety
Uomini
Gigante

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento