Sci, discesa Kvitfjell: vince Guay, sorpasso Svindal nella generale

Il canadese precede il francese Clarey e l'austriaco Mayer, nono Paris. Il norvegese scavalca Hirscher in testa alla classifica

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Guay, Foto Afp

Erik Guay si aggiudica la discesa libera di Kvitfjell, la seconda in due giorni sulla pista norvegese. Il canadese chiude la sua discesa col tempo di 1'22"17, rifilando 35 centesimi di distacco al francese Clarey e 57 centesimi all'austriaco Mayer, oro a Sochi. Due azzurri tra i primi dieci: Paris è nono (1'23"02), Heel decimo (1'23"04). Svindal scavalca Hirscher al comando della classifica generale.

I due vincitori ex aequo della discesa di ieri non riescono a ripetersi: Jansrud deve accontentarsi del quinto posto, mentre Streitberger è solo undicesimo. Sesto posto per Aksel Lund Svindal, che grazie ai 40 punti conquistati scavalca Marcel Hirscher al comando della classifica generale: il norvegese sale a quota 982 punti e si porta a +27 sull'austriaco.

Christof Innerhofer, vincitore di due medaglie a Sochi, non va oltre la 15esima posizione (1'23"22). La gara è stata disputata su un tracciato leggermente più lungo rispetto a quello della prima discesa, ma comunque notevolmente più corto rispetto al solito a causa della pioggia caduta in questi giorni nella località norvegese. Per il 32enne Guay si tratta della quinta vittoria in carriera in Coppa del Mondo, la seconda in stagione dopo quella ottenuta il 21 dicembre nella discesa in Val Gardena.

TAGS:
Sci
Libera
Kvitfjell 2014
Guay

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento