Sci, discesa Wengen: vince Kueng, Fill settimo

Lo svizzero precede Reichelt e Svindal su un percorso accorciato per il maltempo, prova opaca per gli azzurri

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

foto Afp

Lo svizzero Patrick Kueng vince la discesa libera di Wengen, prova valida per la Coppa del Mondo di sci alpino. Kueng, che realizza il miglior tempo in 1'32"66, centra il secondo successo in carriera piazzandosi davanti all'austriaco Hannes Reichelt (1'32"72) e al norvegese Aksel Svindal (1'32"73). Settimo, e migliore degli italiani, è Peter Fill. Più indietro gli altri: 15.mo Heel, 21.mo Innerhofer, 25.mo Varettoni, 26.mo Paris.

La gara si è svolta su un tracciato accorciato a causa delle condizioni meteo. La Lauberhorn è la pista più lunga del circuito di coppa con i suoi 4.422 metri ma, visto il clima avverso, gli organizzatori hanno abbassato la partenza, togliendo alla gara tutto il tratto iniziale compreso il famoso e spettacolare salto tra le rocce dell'Hundschopf: circa un minuto in meno.

Con il secondo posto odierno il norvegese Svindal rafforza la leadership nella classifica generale di Coppa del mondo con 757 punti davanti a Hirscher (675) e Ligety (433). Svindal comanda anche la graduatoria di discesa con 360 punti, 100 in più dell'austriaco Reichelt; terzo Kueng con 221.

TAGS:
Sci
Wengen
Kueng

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento