Sci, gigante Alta Badia: vince Hirscher, male gli azzurri

L'austriaco si impone davanti a Pinturault e Ligety. Il migliore degli italiani è Manfred Moelgg: 16°

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Manfred Moelgg (Reuters)

Marcel Hirscher trionfa nello slalom gigante dell'Alta Badia e centra il secondo successo nel giro di una settimana dopo quello ottenuto in Val d'Isere. L'austriaco chiude le due manche con il tempo totale di 2'37"45, davanti al francese Alexis Pinturault, staccato di 35 centesimi, e allo statunitense Ted Ligety, terzo con un ritardo di 58 centesimi. Male gli italiani: il migliore è Manfred Moelgg, 16° a 2"66 dopo il sesto posto nella prima manche.

Più indietro gli altri azzurri: Eisath è 19esimo, Simoncelli 21esimo, Blardone 25esimo e De Aliprandini 26esimo. In classifica generale comanda sempre il norvegese Svindal (oggi 13esimo) con 530 punti, ma Hirscher grazie alla vittoria odierna (la 21esima in Coppa, la nona in gigante) sale a quota 435 e riduce a 95 punti il distacco dal leader. Nella classifica di specialità l'austriaco allunga su Ligety: il vincitore delle ultime due Coppe del Mondo si porta a 320, lo statunitense lo segue con 260. Gli uomini torneranno in pista tra una settimana a Bormio, dove è in programma una discesa.

TAGS:
Sci
Alta Badia
Hirscher
Moelgg

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento