Sci, discesa Val d'Isere: vince la Kaufmann-Abderhalden

La svizzera precede Tina Maze e Cornelia Huetter, male le italiane. Brutta caduta per Marie Marchand-Arvier

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Marianne Kaufmann-Abderhalden, foto Reuters

La svizzera Marianne Kaufmann-Abderhalden ha vinto la discesa libera di Val d'Isere, 12esima prova assoluta della Coppa del Mondo di sci alpino. L'elvetica, al primo successo in carriera, ha chiuso con il tempo di 1'47"28, davanti alla slovena Tina Maze (1'47"47) e all'austriaca Cornelia Huetter (1'47"80). Ai piedi del podio l'atleta del Liechtenstein Tina Weirather, quarta, mentre la tedesca Maria Hoefl-Riesch è soltanto nona.

Prova incolore delle italiane: la migliore è Daniela Merighetti, 17esima (+1"53), seguono Nadia Fanchini, Verena Stuffer e Francesca Marsaglia, rispettivamente 22a, 23a e 24a, mentre sono lontanissime Camilla Borsotti (+2"70) e Johanna Schnarf (+3"65).
Caduta Elena Fanchini. Fuori gara, per salto di porta, la campionessa statunitense Lindsey Vonn. La gara è stata interrotta due volte, per la caduta di atlete: in particolare, la francese Marie Marchand-Arvier ha riportato un leggero trauma cranico dopo essere volata nella neve in seguito all'atterraggio. Nella classifica generale di Coppa del Mondo la Weirather guida con 495 punti davanti alla Hoefl-Riesch, 490, alla Gut, 488, e alla Fenninger, 461, mentre nella classifica di discesa la Hoefl-Riesch comanda con 265 punti sulla Kaufmann-Abderhalden, 259. Domani, in Val d'Isere, è in programma uno slalom gigante.

TAGS:
Sci
Discesa
Val d'Isere
Kaufmann Abderhalden

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento