Sci, slalom di Courchevel: vittoria e record per Marlies Schild

La campionessa austriaca chiude davanti alla svedese Frida Hansdotter e alla sorellina Bernadette

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Marlies Schild, Foto Reuters

Gara da incorniciare per le Schild nello slalom speciale di Courchevel. Marlies ha dominato infatti tra i pali stretti, chiudendo in 1'45"17 davanti alla svedese Frida Hansdotter (1'45"50) e alla sorellina Bernadette (1'46"39). Per Marlies Schild è record: 34 vittorie nello slalom speciale, come la leggendaria svizzera Vreni Schneider. Niente vittoria e podio lontanissimo invece per l'americanina Mikaela Shiffrin. Male anche le azzurre.

Ancora brutte notizie dunque per la squadra di slalom femminine italiana. Anche se con qualche timidissimo segnale di ripresa, in questa discplina le azzurre continuano infatti a stentare. Sarah Pardeller chiude 20.ma (1'48"63), Manuela Moelgg 22.ma (1'48"90), Federica Brignone 26.ma (1'49"35). Concluso lo slalom di Courchevel, la Coppa del mondo donne resta in Francia, in Val d'Isere: sabato discesa e domenica slalom gigante.

WORLEY, GINOCCHIO KO

Gara sfortunata per Tessa Worley a Courchevel. La campionessa del mondo di gigante è caduta nella prima manche e ha riportato una possibile lesione dei legamenti del ginocchio. 

TAGS:
Sci
Slalom
Courchevel

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento