Sci, Tina Weirather vince il Super G a St. Moritz

Malissimo le azzurre: Nadia Fanchini è solo 24.esima

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Sci, Tina Weirather vince il Super G a St. Moritz

A Sankt Moritz Super G femminile deludente per l'Italia. La prima azzurra è fuori dalle 20 ed è Nadia Fanchini a oltre due secondi dalla vincitrice, Tina Weirather. La sciatrice del Liechtenstein ha dominato con il tempo di 1:17.38 davanti alla sorprendente svedese Kaisa Kling e a tre austriache: Fenninger, Goergl e Hosp. Solo sesta piazza per Lara Gut, la dominatrice di questo avvio di stagione. Tina Maze è uscita di scena e non è giunta al traguardo.

La Weirather, figlia di due grandi campioni dello sci, mamma Anny Wenzel di Vaduz e papà Harti Weirather, ex discesista austriaco, firma la seconda vittoria della carriera avendo chiuso la prova con il miglior tempo, in 1.17.38 davanti, a sorpresa, alla giovane svedese Kaisa Kling (+0,31) ed alla austriaca Anna Fenninger (+0,39). Ai piedi del podio altre due austriache, Elisabeth Goergl e Nicole Hosp, poi sesta la canadese Gagnon e settima la svizzera Lara Gut, davanti alla tedesca Maria Hoefl-Riesch. Male l'Italia con la migliore che è stata Nadia Fanchini, solo 24esima con un ritardo di 2 secondi e 13 centesimi. Ancora più indietro Francesca Marsaglia, Elena Fanchini, Johanna Schnarf, Daniela Merighetti, Federica Bignone e Verena Stuffer. Fuori per un errore Elena Curtoni, così come per un salto di porta la slovena Tina Maze, detentrice della coppa del mondo.

Come previsto, alle gare di St. Moritz non partecipa la campionessa Usa Lindsey Vonn: l'americana, reduce da un lungo infortunio, ha deciso di concentrarsi sulle prossime Olimpiadi russe di Sochi, in febbraio, limitando e dosando per questo la propria partecipazione alle gare di cdm. Nella classifica generale di Coppa del Mondo Lara Gut, 482 punti, guida davanti alla Weirather, 445, e alla Hoefl-Riesch, 437, ed anche nella classifica di SuperG la svizzera è al comando con 236 davanti alla Fenninger, 200, e alla Weirather, 180. Domani è in programma uno slalom gigante.Come previsto, alle gare di St. Moritz non partecipa la campionessa americana Lindsey Vonn. Reduce da un lungo infortunio, l'americana ha deciso di concentrarsi sulle prossime Olimpiadi russe di Soci, in febbraio, limitando e dosando per questo la propria partecipazione alle gare di Cdm. Domenica è in programma uno slalom gigante. Per l'Italia non ci sarà Irene Curtoni: in allenamento si è fratturata la capsula del pollice destro.

TAGS:
Sci
Super G
St. Moritz
Fanchini

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento