Sci, Gigante Beaver Creek: Ligety non sbaglia, show di Miller

Doppietta statunitense nella gara di casa, terzo Hirscher. Nani decimo, male gli altri italiani

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Sci, Gigante Beaver Creek: Ligety non sbaglia, show di Miller

Grandi emozioni nello Slalom Gigante di Beaver Creek: doppietta statunitense con Ted Ligety che chiude al comando col tempo finale di 1'15"94 rifilando 1 secondo e 32 centesimi al connazionale Bode Miller. Per il due volte campione del Mondo di sci è un ritorno in grande stile dopo due anni di inattività per la nascita del figlio. Completa il podio l'austriaco Marcel Hirscher, staccato di 1'82 da Ligety. Il migliore degli azzurri è Roberto Nani, decimo con il ritardo di 3'23".

Quarto e quinto si piazzano i francesi Mathieu Faivre (+2'84") e Alexis Pinturault (+2'94"). Più indietro gli altri azzurri con Matteo Marsaglia (abile nelle discipline veloci) 19esimo e Florian Eisath 21esimo. Deludenti le prove dei big italiani con Simoncelli, Blardone e Moelgg rispettivamente al 26esimo, 27esimo e 28esimo posto.

In classifica generale Ligety a quota 269, accorcia su Svindal a 360. Terzo Hirscher a 235. Il migliore degli italiani è Peter Fill, sesto a 174.

TAGS:
Sci
Gigante
Ligety
Miller

I VOSTRI COMMENTI

inquisitore64 - 09/12/13

Lo penso anch'io. Incidenti come quello della Vonn lo scorso anno fanno pensare.
Ad un atleta in piena forma non cede un ginocchio in quel modo.
Ad un atleta "pompato" sì.
Sono infortuni strani già visti anche nel calcio ma che non hanno dato il "La" a verifiche più approfondite... e poi cambiamo gli sci per tutelare la sicurezza degli atleti. Ipocriti!!!

segnala un abuso