Sci, Super G Beaver Creek: trionfo Gut, Nadia Fanchini quinta

La svizzera chiude davanti alle austriache Fenninger e Hosp. Goergl squalificata. Settima la giovane Goggia

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Sci, Super G Beaver Creek: trionfo Gut, Nadia Fanchini quinta

La svizzera Lara Gut trionfa anche nella prima prova di Super G femminile sulla pista di Beaver Creek. L'elvetica, dopo la vittoria di ieri in discesa, chiude in testa col tempo di 1'18"42 davanti alle austriache Fenniger e Hosp. La prima classificata tra le azzurre è Nadia Fanchini, quinta. Ottima anche la prova di Sofia Goggia che si piazza ottava al suo primo Super G in carriera.

Straordinaria prestazione per la Gut che, partita col pettorale numero 18, si piazza davanti a tutte dimostrando di essere, almeno fino a questo momento, la regina del Super G. Solo due centesimi separano, invece, le due austriache sul podio. 

Davvero positiva la discesa di Nadia Fanchini che, dopo il 25esimo posto di ieri in discesa, conquista la quinta posizione grazie alle squalifica della Goergl (terza) per gli sci troppo stretti al centro. Settima la 21enne Sofia Goggia, al suo primo Super Gigante tra le professioniste. Fuori dalla top ten Elena Curtoni che ha scelto di gareggiare nonostante il forfait di ieri nella libera per giramenti di testa dovuti ad una caduta in prova mercoledì. Non arriva al traguardo, invece, Daniela Merighetti che sbaglia ad interpretare un cambio di pendenza ed esce di scena anticipatamente. 

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento