TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

Running

SportMediaset

La colazione perfetta per chi corre

La colazione perfetta per chi corre

A forza di sentircelo dire dovremmo averlo imparato: la colazione è il pasto più importante della giornata. Dopo una notte di sonno, l’organismo ha un assoluto bisogno di essere rifornito del supporto energetico necessario per la ripresa dell’attività, non solo quella fisica ma anche mentale. A maggior ragione chi corre o pratica sport in generale non dovrebbe mai saltare il pasto mattutino. Bandito dunque il caffè al volo: se volete stare bene e in forma dovete ritagliarvi il tempo per una sana e adeguata colazione.
Appurato ciò, la domanda diventa: "cosa è meglio mangiare in relazione all’impegno fisico compiuto di prima mattina e alla lista di impegni lavorativi o familiari che ci attendono?".

Una veloce premessa. La scienza ci informa che iniziare il nuovo giorno con una colazione abbondante è uno degli stimoli principali per indurre la secrezione di leptina, l'ormone che regola la piena attivazione di tutti i nostri maggiori processi metabolici. Una colazione sana aiuta inoltre a tenere sotto controllo gli stati infiammatori e rende più stabile l'umore. Il pasto del mattino non solo determina l'inizio simbolico della giornata, ma anche l'andamento del nostro metabolismo nelle ore successive: per questo è così importante.

Nel corso della settimana, chi si allena al mattino normalmente lo fa prima di andare al lavoro e quindi prima di colazione, correndo a stomaco vuoto. Al rientro dalla corsa, dopo la doccia, partite con un frutto fresco o una spremuta. Passate poi alla classica base liquida, che può essere costituita da latte, “latte” di soia o di cereali, yogurt, the, tisane o altre bevande dolci… ma non dolcificate! Arricchite questa base con una componente di carboidrati come fette di pane integrale, fette biscottate integrali, torte integrali senza zucchero, corn flakes integrali, fiocchi di cereali freschi o tostati, gallette di riso integrale soffiato, gallette di crusca, biscotti integrali, muesli, senza privarvi di un po’ di miele o marmellata, con o senza un velo di burro.
Non dimenticatevi di reintegrare anche le proteine, ad esempio con un uovo, qualche fetta di prosciutto o di un altro affettato; frutta secca, un pezzo di formaggio o qualche striscia di salmone. Con questo tipo di colazione, che presenta il giusto mix di carboidrati e proteine, affronterete la giornata carichi di energie e col sorriso sulle labbra.

TAGS:
Alimentazione
Running
Corsa
Colazione

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X