TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Secondo Tempo

  • 90'+4'FINISCE CESENA-HELLAS VERONA 0-0: festeggiano i tifosi ospiti, i giocatori e Pecchia in campo e Toni con Setti in tribuna, il Verona è in Serie A!
  • 90'Il quarto uomo segnala quattro minuti di recupero, il Verona deve alzare il baricentro altrimenti i rischi aumenteranno.
  • 90'Ultimo minuto di partita, è iniziata la festa anche fra i circa quattromila tifosi scaligeri accorsi all'Orogel Stadium.
  • 89'RISCHIO PER IL VERONA: Akammadu spizza per Crimi che calibra il destro e lo esplode mandando incredibilmente a lato.
  • 88'C'è festa sugli spalti nonostante le proteste degli ultras cesenati ma ormai pochi minuti separano la fine della stagione.
  • 87'ULTIMO CAMBIO VERONA: esce Bessa entra Luppi.
  • 86'CHE RISCHIO PER IL VERONA: palla in mezzo dalla destra per Akammadu, il suo destro è mal calibrato e viene murato in piena area.
  • 84'Il Verona prova a gestire un po' la sfera anche se la tentazione di verticalizzare è sempre dietro l'angolo.
  • 83'Cross di Troianiello, svetta Pazzini in area di rigore ma non trova la sfera, l'azione sfuma.
  • 82'Ferrari buca l'intervento e lascia intervenire Ciano che con un po' di fortuna guadagna un fallo laterale.
  • 80'Il cronometro scorre inesorabile, il Verona è a 10 minuti più recupero dalla Serie A.
  • 79'SECONDO CAMBIO VERONA: esce Romulo entra Troianiello.
  • 77'TERZO E ULTIMO CAMBIO CESENA: esce Rodriguez entra Akammadu.
  • 77'Bessa batte il corner ma la palla è troppo lunga per tutti, palla che termina direttamente sul fondo.
  • 74'Botta per Bardini che saltando è stato travolto da Pazzini e Donkor, brutto atterraggio del portiere di casa che però potrà riprendere a gicoare.
  • 74'Spalla a spalla tra Falasco e Bessa, l'esterno di Camplone rischia moltissimo ma non commette fallo.
  • 72'Fuorigioco rilevato a Rodriguez finito oltre la linea dei difensori, ottima chiamata del collaboratore del direttore di gara.
  • 71'I ritmi non sono altissimi e forse questo sta contribuendo ad abbassare la concentrazione dei giocatori in campo.
  • 70'Giocata da infarto di Rigione in area di rigore, Valoti per un soffio non ruba la sfera al centrale e sarebbe rimasto a tu per tu contro Bardini.
  • 68'Ancora un'azione in verticale con Kone che prova a servire Rodriguez, i due non si intendono. 
  • 66'Bel cross di Falasco che per pochissimo non trova l'intervento in area di Rodriguez oggi praticamente inesistente in campo.
  • 65'Valoti commette subito fallo su Schiavone, primo intervento per il mediano di Pecchia.
  • 64'Palla per Crimi, decisivo Ferrari che mette in angolo.
  • 63'SECONDO CAMBIO CESENA: esce Setola entra Kone.
  • 62'PRIMO CAMBIO VERONA: esce Siligardi entra Valoti.
  • 61'GIALLO VERONA: Siligardi spinge via Crimi da dietro, giallo.
  • 60'Ora di gioco che scocca sui soccorsi apprestati a Rodriguez che è nuovamente in piedi ma dovrebbe essere presto sostituito da Camplone.
  • 59'Problemi da una spalla per Rodriguez che rimane con il braccio sinistro immobile per terra e chiama subito i medici.
  • 58'Angolo per il Verona, arriva Bessa che conclude malamente mandando oltre la traversa.
  • 57'Rischia molto la retroguardia del Cesena sull'accorrente Silgiardi che viene chiuso bene, poi Bardini toglie le castagne dal fuoco con la solita uscita puntuale, partita di livello finora.
  • 56'PRIMO CAMBIO CESENA: esce Laribi entra Schiavone.
  • 55'Ripartenza del Cesena con Donkor che sbaglia il passaggio verso Setola, l'esterno prova a tenerla in campo ma non riesce, scuse del difensore scuola Inter.
  • 54'Risponde il Cesena con una conclusione sbilenca di Ciano finita sulla parte esterna della rete della porta difesa da Nicolas.
  • 53'ANCORA VERONA: Pazzini spizza indietro per Siligardi che si coordina ottimamente e sacglia un sinistro terrificante sul quale Bardini è formidabile, decisivo finora il ventunenne portiere di casa. 
  • 53'ERRORE VERONA: ancora un'occasione divorata da Romulo che servito in piena area, tutto solo, temporeggia e permette a Bardini di intervenire.
  • 51'Fasi frenetiche in questo inizio secondo tempo e diversi errori da parte di entrambe le formazioni.
  • 49'Fallo di Rigione su Pazzini, nel tentativo di anticipare l'ex Milan e Fiorentina infatti il centrale di Camplone lo ha colpito in faccia.
  • 48'Fossati atterra Falasco, punizione per il Cesena sulla trequarti, è uno schema sul quale Donkor e Ligi non riescono ad arrivare di testa.
  • 47'OCCASIONE VERONA: Ligi incredibilmente sbaglia un controllo semplicissimo e favorisce Romulo che sorpreso dal regalo non è freddo nel tirare e manda a lato da solo contro Bardini.
  • 46'RIPARTITI: palla stavolta giocata dal Cesena.

Primo Tempo

  • Pazzini indubbiamente è stato il migliore tra i suoi non avendo comunque trovato la via della rete ma avendo giocato più per la squadra, dall'altro lato Ciano e Rodriguez hanno combinato davvero pochissimo.
  • 45'+1'FINISCE IL PRIMO TEMPO DI CESENA-HELLAS VERONA 0-0: diverse occasioni per il Verona hanno animato una gara che sotto il punto dello spettacolo dovrà offrire molto di più nella seconda parte.
  • 45'Finisce il tempo regolamentare ci sarà un minuto di recupero.
  • 44'Romulo insiste sulla destra, cross deviato in angolo da Ligi.
  • 43'Conclusione di Siligardi ribattuta in angolo, secondo corner per l'Hellas in una gara che potrebbe sbloccarsi per come stanno andando le cose solo su un calcio piazzato.
  • 42'Ancora un fallo di Donkor su Romulo, adesso l'ex Inter rischia moltissimo essendo già stato ammonito.
  • 41'GIALLO CESENA: ammonito Donkor per un fallo a metà campo.
  • 40'Lamentela di Rodriguez per un fallo laterale assegnato agli avversari su una sua giocata, arbitro irremovibile.
  • 39'Bella giocata difensiva di Ferrari che calcola meglio di Ciano il rimpallo e si mette davanti all'attaccante che non ha altra scelta se non quella di commettere fallo per evitare pericolose ripartenze.
  • 38'Ritmi blandi in questa fase e cronometro che lentamente sta portando alla fine del primo tempo, in virtù degli altri risultati al momento Verona e Frosinone promosse in A con la Spal.
  • 37'Tunnel di Fossati su Ciano, palla a Pisano che prova il cross ma viene respinto, azione che poi si perde in un fallo laterale in favore del Cesena.
  • 36'Pisano cerca la verticalizzazione, Ligi arriva di gran carriera e mette in fallo laterale.
  • 35'Verona in proiezione offensiva Pazzini la spizza per Siligardi c on la punta del piede, Rigione si arriva per un pelo e sventa il pericolo.
  • 34'Calcio d'angolo battuto da Ciano direttamente sul portiere, Nicolas a pugni chiusi respinge.
  • 32'Che rischio per Donkor che sottovaluta l'aggressività di Romulo in grado di recuperargli centimetri e sfera, arriva poi Rigione in aiuto e chiude tutto.
  • 31'Prova la botta da fuori Siligardi, palla molto alta sopra la traversa.
  • 30'Mezz'ora di gioco che scocca sulla battuta di Ciano con palla allontanata dalla difesa ospite.
  • 29'Punizione in favore del Cesena che si sposta verso la porta avversaria, sulla sfera va Ciano.
  • 28'OCCASIONE VERONA: Souprayen ca al cross, Romulo controlla in crossa e finisce per servire Bessa che sbaglia un rigore in movimento, palla debole parata da Bardini.
  • 27'Romulo riceve e stoppa bene in area, palla a Siligardi che non riesce a concludere in porta.
  • 25'Ferrari prova a liberare di testa, Garritano arriva sulla sfera prova la rovesciata che però si spegne sul fondo.
  • 24'Risponde il Cesena con una giocata autonoma di Garritano che controlla, si gira e prova il sinistro che si spegne a lato della porta difesa da Nicolas.
  • 23'Cross dalla destra di Pisano per l'accorrente Pazzini, colpo di testa parato facile da Bardini.
  • 22'Fallo di Zuculini su Laribi, punizione per il Cesena che può ripartire.
  • 21'ANCORA VERONA: palla in area per Pazzini che controlla, difende e serve largo Souprayen che arriva velocissimo ma calcia molto male mandando alto.
  • 18'OCCASIONE VERONA: in aera di rigore Bessa mette sul piede di Romulo, ma la difesa del Cesena si salva con Garritano, il brasiliano chiede anche un rigore che non viene concesso.
  • 17'Giro palla fruttuoso del Verona che con un po' di fortuna si porta sulla trequarti poi Souprayen trova la deviazione di Setola, fallo laterale per gli ospiti.
  • 16'Zuculini spinge Garritano per arrivare sulla sfera, punizione per il Cesena che riparte da dietro.
  • 14'Zuccata tra Pisano e Ligi medici in campo ma sembrano poter continuare entrambe. 
  • 13'Romulo recupera palla, scambia con Pazzini e poi tenta di superare Donkor che lo mette a terra, punizione per il Verona. 
  • 11'VERONA PERICOLOSO: cross da destra di Fossati, Pazzini arriva sulla sfera a gira di potenza, palla di pochissimo sopra la traversa.
  • 10'Cross di Falasco, arriva di gran carriera Rigione che però per il direttore di gara ha abbattuto fallosamente Ferrari.
  • 9'Garritano apre tutto per Ciano che non può arrivarci, è ben piazzato Souprayen che respinge l'offensiva.
  • 8'Il Cesena riparte dalle retrovie, Ligi cerca di fare da regista arretrato.
  • 6'Si gioco molto a centrocampo con le due squadre molto folte in mediana e attente su ogni pallone giocato.
  • 5'Azione caparbia di Bessa che supera con un doppio passo Donkor e mette in mezzo, Pazzini batte a botta sicura ma trova l'attento Ligi che spazza.
  • 4'L'Hellas spinge e Bessa trova un prezioso angolo, il primo di giornata sulla deviazione di Donkor.
  • 3'Pisano entra duro su Laribi, punizione, in questi primi minuti l'aggressività la sta facendo da padrone.
  • 2'Entrata dura ma non cattiva di Donkor su Siligardi che però rimane steso in terra, potrà continuare, stretta di mano tra i due e sorrisi.
  • 1'FISCHIO D'INIZIO: prima palla giocata dal Verona.

  • Il Verona peraltro dovesse vincere e la Spal non dovesse superare il Bari in casa vincerebbe il campionato, insomma una serata tutta da vivere e gustare.
  • Cesena col 3-5-2 Bardini in porta, Donkor-Ligi-Rigione, Setola-Garritano-Laribi-Crimi-Falasco con il duo d'attacco formato da Rodriguez e Ciano.
  • 4-3-3 per Pecchia che si affida a Nicolas in porta, difesa formata da Pisano-Binachetti-Ferrari-Souprayen, mediana a tre Zuculini-Fossati-Bessa e trio offensivo con Siligardi-Pazzini-Romulo.
  • Finale di stagione incredibile quello che i tifosi scaligeri si apprestano a vivere al Dino Manuzzi di Cesena, con due risultati su tre che condurrebbero il Verona in Serie A dalla porta principale anche se il Frosinone dovesse vincere.

Secondo Tempo

  • 90'+4'FINISCE CESENA-HELLAS VERONA 0-0: festeggiano i tifosi ospiti, i giocatori e Pecchia in campo e Toni con Setti in tribuna, il Verona è in Serie A!
  • 90'Il quarto uomo segnala quattro minuti di recupero, il Verona deve alzare il baricentro altrimenti i rischi aumenteranno.
  • 90'Ultimo minuto di partita, è iniziata la festa anche fra i circa quattromila tifosi scaligeri accorsi all'Orogel Stadium.
  • 89'RISCHIO PER IL VERONA: Akammadu spizza per Crimi che calibra il destro e lo esplode mandando incredibilmente a lato.
  • 88'C'è festa sugli spalti nonostante le proteste degli ultras cesenati ma ormai pochi minuti separano la fine della stagione.
  • 87'ULTIMO CAMBIO VERONA: esce Bessa entra Luppi.
  • 86'CHE RISCHIO PER IL VERONA: palla in mezzo dalla destra per Akammadu, il suo destro è mal calibrato e viene murato in piena area.
  • 84'Il Verona prova a gestire un po' la sfera anche se la tentazione di verticalizzare è sempre dietro l'angolo.
  • 83'Cross di Troianiello, svetta Pazzini in area di rigore ma non trova la sfera, l'azione sfuma.
  • 82'Ferrari buca l'intervento e lascia intervenire Ciano che con un po' di fortuna guadagna un fallo laterale.
  • 80'Il cronometro scorre inesorabile, il Verona è a 10 minuti più recupero dalla Serie A.
  • 79'SECONDO CAMBIO VERONA: esce Romulo entra Troianiello.
  • 77'TERZO E ULTIMO CAMBIO CESENA: esce Rodriguez entra Akammadu.
  • 77'Bessa batte il corner ma la palla è troppo lunga per tutti, palla che termina direttamente sul fondo.
  • 74'Botta per Bardini che saltando è stato travolto da Pazzini e Donkor, brutto atterraggio del portiere di casa che però potrà riprendere a gicoare.
  • 74'Spalla a spalla tra Falasco e Bessa, l'esterno di Camplone rischia moltissimo ma non commette fallo.
  • 72'Fuorigioco rilevato a Rodriguez finito oltre la linea dei difensori, ottima chiamata del collaboratore del direttore di gara.
  • 71'I ritmi non sono altissimi e forse questo sta contribuendo ad abbassare la concentrazione dei giocatori in campo.
  • 70'Giocata da infarto di Rigione in area di rigore, Valoti per un soffio non ruba la sfera al centrale e sarebbe rimasto a tu per tu contro Bardini.
  • 68'Ancora un'azione in verticale con Kone che prova a servire Rodriguez, i due non si intendono. 
  • 66'Bel cross di Falasco che per pochissimo non trova l'intervento in area di Rodriguez oggi praticamente inesistente in campo.
  • 65'Valoti commette subito fallo su Schiavone, primo intervento per il mediano di Pecchia.
  • 64'Palla per Crimi, decisivo Ferrari che mette in angolo.
  • 63'SECONDO CAMBIO CESENA: esce Setola entra Kone.
  • 62'PRIMO CAMBIO VERONA: esce Siligardi entra Valoti.
  • 61'GIALLO VERONA: Siligardi spinge via Crimi da dietro, giallo.
  • 60'Ora di gioco che scocca sui soccorsi apprestati a Rodriguez che è nuovamente in piedi ma dovrebbe essere presto sostituito da Camplone.
  • 59'Problemi da una spalla per Rodriguez che rimane con il braccio sinistro immobile per terra e chiama subito i medici.
  • 58'Angolo per il Verona, arriva Bessa che conclude malamente mandando oltre la traversa.
  • 57'Rischia molto la retroguardia del Cesena sull'accorrente Silgiardi che viene chiuso bene, poi Bardini toglie le castagne dal fuoco con la solita uscita puntuale, partita di livello finora.
  • 56'PRIMO CAMBIO CESENA: esce Laribi entra Schiavone.
  • 55'Ripartenza del Cesena con Donkor che sbaglia il passaggio verso Setola, l'esterno prova a tenerla in campo ma non riesce, scuse del difensore scuola Inter.
  • 54'Risponde il Cesena con una conclusione sbilenca di Ciano finita sulla parte esterna della rete della porta difesa da Nicolas.
  • 53'ANCORA VERONA: Pazzini spizza indietro per Siligardi che si coordina ottimamente e sacglia un sinistro terrificante sul quale Bardini è formidabile, decisivo finora il ventunenne portiere di casa. 
  • 53'ERRORE VERONA: ancora un'occasione divorata da Romulo che servito in piena area, tutto solo, temporeggia e permette a Bardini di intervenire.
  • 51'Fasi frenetiche in questo inizio secondo tempo e diversi errori da parte di entrambe le formazioni.
  • 49'Fallo di Rigione su Pazzini, nel tentativo di anticipare l'ex Milan e Fiorentina infatti il centrale di Camplone lo ha colpito in faccia.
  • 48'Fossati atterra Falasco, punizione per il Cesena sulla trequarti, è uno schema sul quale Donkor e Ligi non riescono ad arrivare di testa.
  • 47'OCCASIONE VERONA: Ligi incredibilmente sbaglia un controllo semplicissimo e favorisce Romulo che sorpreso dal regalo non è freddo nel tirare e manda a lato da solo contro Bardini.
  • 46'RIPARTITI: palla stavolta giocata dal Cesena.

Primo Tempo

  • Pazzini indubbiamente è stato il migliore tra i suoi non avendo comunque trovato la via della rete ma avendo giocato più per la squadra, dall'altro lato Ciano e Rodriguez hanno combinato davvero pochissimo.
  • 45'+1'FINISCE IL PRIMO TEMPO DI CESENA-HELLAS VERONA 0-0: diverse occasioni per il Verona hanno animato una gara che sotto il punto dello spettacolo dovrà offrire molto di più nella seconda parte.
  • 45'Finisce il tempo regolamentare ci sarà un minuto di recupero.
  • 44'Romulo insiste sulla destra, cross deviato in angolo da Ligi.
  • 43'Conclusione di Siligardi ribattuta in angolo, secondo corner per l'Hellas in una gara che potrebbe sbloccarsi per come stanno andando le cose solo su un calcio piazzato.
  • 42'Ancora un fallo di Donkor su Romulo, adesso l'ex Inter rischia moltissimo essendo già stato ammonito.
  • 41'GIALLO CESENA: ammonito Donkor per un fallo a metà campo.
  • 40'Lamentela di Rodriguez per un fallo laterale assegnato agli avversari su una sua giocata, arbitro irremovibile.
  • 39'Bella giocata difensiva di Ferrari che calcola meglio di Ciano il rimpallo e si mette davanti all'attaccante che non ha altra scelta se non quella di commettere fallo per evitare pericolose ripartenze.
  • 38'Ritmi blandi in questa fase e cronometro che lentamente sta portando alla fine del primo tempo, in virtù degli altri risultati al momento Verona e Frosinone promosse in A con la Spal.
  • 37'Tunnel di Fossati su Ciano, palla a Pisano che prova il cross ma viene respinto, azione che poi si perde in un fallo laterale in favore del Cesena.
  • 36'Pisano cerca la verticalizzazione, Ligi arriva di gran carriera e mette in fallo laterale.
  • 35'Verona in proiezione offensiva Pazzini la spizza per Siligardi c on la punta del piede, Rigione si arriva per un pelo e sventa il pericolo.
  • 34'Calcio d'angolo battuto da Ciano direttamente sul portiere, Nicolas a pugni chiusi respinge.
  • 32'Che rischio per Donkor che sottovaluta l'aggressività di Romulo in grado di recuperargli centimetri e sfera, arriva poi Rigione in aiuto e chiude tutto.
  • 31'Prova la botta da fuori Siligardi, palla molto alta sopra la traversa.
  • 30'Mezz'ora di gioco che scocca sulla battuta di Ciano con palla allontanata dalla difesa ospite.
  • 29'Punizione in favore del Cesena che si sposta verso la porta avversaria, sulla sfera va Ciano.
  • 28'OCCASIONE VERONA: Souprayen ca al cross, Romulo controlla in crossa e finisce per servire Bessa che sbaglia un rigore in movimento, palla debole parata da Bardini.
  • 27'Romulo riceve e stoppa bene in area, palla a Siligardi che non riesce a concludere in porta.
  • 25'Ferrari prova a liberare di testa, Garritano arriva sulla sfera prova la rovesciata che però si spegne sul fondo.
  • 24'Risponde il Cesena con una giocata autonoma di Garritano che controlla, si gira e prova il sinistro che si spegne a lato della porta difesa da Nicolas.
  • 23'Cross dalla destra di Pisano per l'accorrente Pazzini, colpo di testa parato facile da Bardini.
  • 22'Fallo di Zuculini su Laribi, punizione per il Cesena che può ripartire.
  • 21'ANCORA VERONA: palla in area per Pazzini che controlla, difende e serve largo Souprayen che arriva velocissimo ma calcia molto male mandando alto.
  • 18'OCCASIONE VERONA: in aera di rigore Bessa mette sul piede di Romulo, ma la difesa del Cesena si salva con Garritano, il brasiliano chiede anche un rigore che non viene concesso.
  • 17'Giro palla fruttuoso del Verona che con un po' di fortuna si porta sulla trequarti poi Souprayen trova la deviazione di Setola, fallo laterale per gli ospiti.
  • 16'Zuculini spinge Garritano per arrivare sulla sfera, punizione per il Cesena che riparte da dietro.
  • 14'Zuccata tra Pisano e Ligi medici in campo ma sembrano poter continuare entrambe. 
  • 13'Romulo recupera palla, scambia con Pazzini e poi tenta di superare Donkor che lo mette a terra, punizione per il Verona. 
  • 11'VERONA PERICOLOSO: cross da destra di Fossati, Pazzini arriva sulla sfera a gira di potenza, palla di pochissimo sopra la traversa.
  • 10'Cross di Falasco, arriva di gran carriera Rigione che però per il direttore di gara ha abbattuto fallosamente Ferrari.
  • 9'Garritano apre tutto per Ciano che non può arrivarci, è ben piazzato Souprayen che respinge l'offensiva.
  • 8'Il Cesena riparte dalle retrovie, Ligi cerca di fare da regista arretrato.
  • 6'Si gioco molto a centrocampo con le due squadre molto folte in mediana e attente su ogni pallone giocato.
  • 5'Azione caparbia di Bessa che supera con un doppio passo Donkor e mette in mezzo, Pazzini batte a botta sicura ma trova l'attento Ligi che spazza.
  • 4'L'Hellas spinge e Bessa trova un prezioso angolo, il primo di giornata sulla deviazione di Donkor.
  • 3'Pisano entra duro su Laribi, punizione, in questi primi minuti l'aggressività la sta facendo da padrone.
  • 2'Entrata dura ma non cattiva di Donkor su Siligardi che però rimane steso in terra, potrà continuare, stretta di mano tra i due e sorrisi.
  • 1'FISCHIO D'INIZIO: prima palla giocata dal Verona.

  • Il Verona peraltro dovesse vincere e la Spal non dovesse superare il Bari in casa vincerebbe il campionato, insomma una serata tutta da vivere e gustare.
  • Cesena col 3-5-2 Bardini in porta, Donkor-Ligi-Rigione, Setola-Garritano-Laribi-Crimi-Falasco con il duo d'attacco formato da Rodriguez e Ciano.
  • 4-3-3 per Pecchia che si affida a Nicolas in porta, difesa formata da Pisano-Binachetti-Ferrari-Souprayen, mediana a tre Zuculini-Fossati-Bessa e trio offensivo con Siligardi-Pazzini-Romulo.
  • Finale di stagione incredibile quello che i tifosi scaligeri si apprestano a vivere al Dino Manuzzi di Cesena, con due risultati su tre che condurrebbero il Verona in Serie A dalla porta principale anche se il Frosinone dovesse vincere.