SportMediaset

OkNotizie

Clamoroso Nba: Brandon Roy vicino al ritiro

La guardia dei Portland Trail Blazers soffre di infortuni al ginocchio e potrebbe smettere a soli 27 anni

Brandon Roy. Foto facebook

Clamoroso nel mondo Nba: Brandon Roy dovrebbe annunciare a breve il suo ritiro dal basket. La guardia dei Portland Trail Blazers soffre di un problema cronico alla cartilagine delle ginocchia che ne ha pregiudicato tutta l'ultima stagione, e potrebbe decidere di appendere le scarpe al chiodo all'età di 27 anni. Per la franchigia sarebbe una grande perdita, ma, analizzando a fondo la situazione, potrebbe anche trattarsi di un risparmio altissimo (l'ingaggio di Roy è il più pesante per i Blazers) senza ricorrere alla clausola di amnistia, che prevederebbe di pagare il cestista, ma senza includerlo nel tetto salariale del roster.

"Il nostro piano adesso è di non usare l'amnistia - ha detto il patron dei Blazers Larry Miller - Ci aspettiamo che Brandon faccia parte di questa squadra quando la stagione inizierà". Ma molto probabilmente non sarà così: fonti vicine a Roy indicano che la decisione è quasi presa, e si attende solamente la conferma nelle prossime ore. Tanto il dispiacere nel mondo del basket, a cominciare dall'All Star dei Miami Heat LeBron James, che su twitter scrive: "Non posso credere che sia vero, se ne andrebbe una delle due migliori guardie di tutta la Lega".

SportMediaset.it

Mappa del sito