Germania: Paul il polpo non ne sbaglia una

L'oracolo con i tentacoli aveva previsto il successo dei tedeschi sull'Argentina

Cinque risultati azzeccati su cinque. Continua a stupire Paul, il polpo 'indovino' dell'acquario di Oberhausen, nei pressi di Dusseldorf. Aveva gia' azzeccato i risultati delle prime quattro partite della Nazionale tedesca a Sudafrica 2010 e anche Argentina-Germania di oggi gli ha dato ragione. Martedi scorso l'oracolo con i tentacoli aveva pronosticato infatti una vittoria dei panzer di Loew: come al solito, i responsabili dell'acquario avevano collocato nella sua vasca due scatole di plexiglas con dentro un appetitoso mollusco e con la bandiera delle due squadre sopra il coperchio di ognuna.

Pare che il cefalopode ci abbia pensato parecchio prima di scegliere il contenitore con i colori teutonici. Per questo dall'acquario avevano fatto sapere che avrebbe vinto la Germania ma di misura. In barba ai molti scettici, Paul ha finora non ha sbagliato nulla. Agli Europei di due anni fa sembra avesse indovinato l'80 per cento dei risultati ma in questo Mondiale sta superando se stesso: aveva previsto persino la sconfitta della Germania contro la Serbia (0-1) nella fase a gironi.

[an error occurred while processing this directive]