Lega Pro 2/A: Pro Belvedere-Pro Vercelli 1-0

Un rigore dell'ex Scapini al 42' regala i tre punti alla squadra di Motta

La Pro Belvedere si vendica dell'andata e supera al Piola la Pro Vercelli con un rigore dell'ex Scapini. Una vittoria pesante quella conquistata dalla squadra di Gianfranco Motta che nel girone di ritorno ha conquistato 9 punti in cinque giornate. La Pro Vercelli, rimasta in dieci per tutto il secondo tempo, non č riuscita a reagire e per la quarta volta consecutiva č andata ko dal Piola. In avvio, al 2', sono le bianche casacche ad avere l'occasionissima per passare. Da Matta pesca bene Polani, che calcia sul secondo palo sull'uscita di Coser: il diagonale termina di poco a lato. Al 16' l'intraprendente Mauri sfrutta un'indecisione di Mariani, ma il suo tiro termina abbondantemente fuori. Replica la Pro Vercelli con uno scambio Chiaretti-Polani-Chiaretti e sulla conclusione del bomber dei bianchi Coser si accartoccia. Al 31' Cagliano in piena area non riesce a sfruttare una sponda di Scapini. Ancora Pro Belvedere avanti al 35' con un cross di Murante, ma Scapini č in ritardo. Al 42' l'episodio che decide il derby. Mauri pesca bene Bertolini in corridoio, i difensori centrali della Pro Vercelli sono in affanno e il numero 10 gialloverde si invola verso Castagnone, che in uscita lo atterra: rigore ed espulsione del portiere dei bianchi. Esce la punta Polani per il «dodicesimo» Casadei. Dal dischetto Scapini non perdona: 1-0. Nella ripresa la reazione della Pro Vercelli sta tutta nel colpo di testa terminato a lato di Chiaretti su traversone di Da Matta. La Pro Belvedere sfiora il raddoppio al 32' quando Bertolini in contropiede serve Arioli, che solo davanti a Casadei calcia debolmente tra le braccia del portiere. Al triplice fischio salti di gioia per i gialloverdi.

Il tabellino di Pro Belvedere-Pro Vercelli, terminata 1-0
MARCATORE: pt 42' Scapini (rig.)

PRO BELVEDERE (4-3-2-1): Coser 6,5; A. Coletto 6,5, M. Coletto 6,5, Citterio 6, Murante 6,5; Cagliano 6,5, Lemma 6,5, Arioli 6; Bertolini 6,5 (43' st Gritti n.g.), Mauri 7 (31' st Scazzola n.g.); Scapini 6,5 (35' st Ascenzi n.g.). A disp.: Dan, Borin, Candi e De Lorentiis. All. Motta 6,5.

PRO VERCELLI (4-3-1-2): Castagnone 5,5; Grancitelli 6 (37' st Lo Bosco n.g.), Corallo 5, De Toma 5,5, Mariani 6,5; Cristini 6, Ruffini 5,5, Rolandone 5 (16' st Di Benedetto 6); Da Matta 6; Polani 6 (42' pt Casadei 5,5), Chiaretti 6. A disp.: Ciolli, La Marca, Paonessa, Agostinone. All. Sesia 5.

ARBITRO: Carbone di Napoli 6.
NOTE: spettatori 1.512 (357 abbonati) per un incasso di 9.800,00 euro. Espulsi: al 41' pt Castagnone (P) per fallo su uomo lanciato a rete e al 33' st l'allenatore della Pro Vercelli Sesia. Ammoniti Mariani, De Toma (P), Cagliano (PB). Angoli: 2-1. Recupero tempo: pt 2', st 4'.

A cura di Paolo Sala (DTS)

[an error occurred while processing this directive]