HomeHome
Menu

Roma, ok i controlli per Manolas: col Chievo ci sarà

Il difensore era uscito acciaccato dal match con la Grecia: solo una contusione alla caviglia

Roma, ok i controlli per Manolas: col Chievo ci sarà

Sospiro di sollievo in casa Roma: gli accertamenti dello staff medico giallorosso hanno stabilito che Kostas Manolas, in Grecia-Ungheria di Nations League, ha rimediato solamente una contusione alla caviglia. Nessuna distorsione dunque, che era quanto temuto in casa Roma dopo il duro colpo ricevuto dal difensore da parte di Szalai. Manolas a inizio ripresa aveva chiesto il cambio, uscendo zoppicante. Manolas sarà dunque a disposizione per il match col Chievo e di conseguenza anche per quello di Champions con il Real Madrid.

Allarme rientrato anche per Patrick Schick, anche lui ko con la maglia della sua Nazionale. L'attaccante ceco sembra aver smaltito l’affaticamento muscolare e potrebbe essere a disposizione già contro il Chievo alla prossima di Serie A. Buone notizie anche da parte di Florenzi, tornato ad allenarsi con il resto del gruppo. Possibile che venga preservato per il Real, con Karsdorp titolare in campionato.

Chi arriverà certamente in splendida forma al match contro i clivensi è invece Edin Dzeko, che è diventato il recordman di presenze con la Bosnia Hervegonia (94) e ha regalato la vittoria ai suoi contro l'Austria segnando la rete decisiva nel finale di gara.

TAGS:
Serie a
Roma
Manolas
Grecia
Nations leagur
Infortunio
Champions
Real madrid

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X