HomeHome
Menu

Polonia-Italia, Mancini verso la conferma dell'undici di Genova

Così dice l'ultimo allenamento degli azzurri a Coverciano. Al massimo potrebbero esserci un paio di cambi

Nella sfida decisiva di Nations League di domenica a Chorzow contro la Polonia, il ct azzurro Roberto Mancini potrebbe confermare in blocco l'Italia con il 4-3-3 che ha pareggiato mercoledì contro l'Ucraina a Genova. E' l'indicazione emersa nell'ultimo allenamento svolto nel pomeriggio a Coverciano. La squadra è stata divisa in due: da una parte gli 11 di Genova più Lasagna, dall'altra chi non ha giocato. Al massimo potrebbero esserci due cambi.

I cambi potrebbero riguardare la difesa - Criscito per Biraghi, anche se il viola è stato provato ancora nel probabile undici titolare - e il centrocampo: Pellegrini scalpita ma Barella è stato una delle note più positive della gara di Marassi. Conferme per il tridente con Chiesa, Insigne e Bernardeschi. Probabile formazione (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Verratti, Jorginho, Barella; Bernardeschi, Insigne, Chiesa.

TAGS:
Calcio
Nations league
Italia
Mancini

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X