HomeHome
Menu

Nations League, Piatek avverte l'Italia: "Sono pronto"

Il bomber polacco del Genoa è partito fortissimo e si candida per un posto da titolare contro gli Azzurri: "E' il pallone che mi cerca"

Nations League, Piatek avverte l'Italia: "Sono pronto"

Sette gol in tre partite dal suo arrivo in Italia, tre in Serie A, dove è capocannoniere insieme a Benassi, e quattro in Coppa Italia, Krzysztof Piatek sta vivendo un inizio di stagione da sogno con la maglia del Genoa ed ora è pronto anche a prendersi la Nazionale. La sua Polonia esordirà nella neonata Nations League venerdì sera a Bologna contro l'Italia (fischio d'inizio al Dall'Ara alle 20:45) e il giovane attaccante, classe 1995, si candida ad un posto da titolare per la sfida contro gli Azzurri di Roberto Mancini: "Sono partito forte - ha detto l'attaccante esploso nel KS di Cracovia la scorsa stagione dal ritiro della selezione polacca - è il pallone che mi cerca... Ripetermi in Nazionale? Sarebbe bellissimo, c'è grande concorrenza e sono appena arrivato. Se il ct mi chiama sono pronto". Bonucci e Chiellini sono avvisati.

TAGS:
Nations league
Polonia
Italia
Intervista
Piatek
Bomber
Genoa

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X