TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Valentino Rossi: confermata frattura di tibia e perone

Il campione di Tavullia è caduto in allenamento facendo enduro. Yamaha: "Al più presto intervento chirurgico"

Valentino Rossi, foto Lapresse

Brutto infortunio per Valentino Rossi, protagonista di una caduta mentre si allenava facendo enduro: per il centauro di Tavullia frattura di tibia e perone. Il nove volte campione del mondo è stato trasportato all'ospedale di Urbino. Verrà trasferito ad Ancona. Yamaha: "Sarà sottoposto al più presto a intervento chirurgico". Un brutto colpo per il pilota Yamaha, quarto in classifica MotoGP a 26 punti dal leader Andrea Dovizioso: addio al Mondiale.

La brutta botta alla gamba destra, la stessa infortunata nel 2010 al Mugello, e la corsa all'ospedale di Urbino, con i timori di una doppia frattura di tibia e perone, che poi si rivela una drammatica realtà. I medici per poter effettuare la radiografia hanno dovuto tagliare lo scarpone da moto. All'ospedale di Urbino sono arrivati il fratello, Luca Marini, e la madre, Stefania Palma. E per un consulto anche il dottor Lucidi, che ha curato Valentino dopo l'incidente al Mugello, e che dirige l'Unità operativa di Ortopedia del Presidio ospedaliero di Rimini. Per capire come procedere. "L'ho sentito, la gamba gli fa molto male e Valentino non è ottimista... è un casino - ha detto papà Graziano Rossi, al telefono con l'Ansa - Mi ha detto che sente molto male".

IL COMUNICATO YAMAHA

"Dopo un infortunio subito in allenamento, con una moto enduro, al pilota di punta del team Movistar Yamaha MotoGp, Valentino Rossi, è stata diagnosticata la frattura della tibia e del perone della gamba destra. Il pilota italiano, di 38 anni, sara' sottoposto al più presto intervento chirurgico. Un ulteriore bollettino medico sarà rilasciato in mattinata", si legge nel comunicato Yamaha.

IL TWEET DI BIAGGI: "IN BOCCA AL LUPO"

TAGS:
Motogp
Valentino rossi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X