Ufficiale: Valentino Rossi con la Yamaha fino al 2020

Oggi la firma del contratto. Rossi correrà fino al 2020, quando avrà 41 anni. Poi si vedrà

Ufficiale: Valentino Rossi con la Yamaha fino al 2020

Era nell'aria, ora è ufficiale: Valentino Rossi ha rinnovato il contratto con la Yamaha per altre due stagioni. Correrà in MotoGP fino al 2020, quanto avrà 41 anni, ma -si sa- per il mitico Vale l'asta è un dettaglio. Rossi ha esordito nel Motomondiale nel 1996, ha disputato 365 Gran Premi e ha vinto 9 titoli iridati. E' alla Yamaha dal 2004, salvo due stagioni (2011 e 2012) con la Ducati.

La scuderia ha annunciato il prolungamento di due anni del rapporto con il pilota. L'annuncio arriva alla vigilia del weekend del Gran Premio del Qatar, prima tappa del Motomondiale 2018. In un primo momento, il prolungamento del contratto si pensava fosse di un anno, ovvero il 2019. Poi la decisione di andare avanti fino al 2020, le motivazioni e la classe di Valentino Rossi sono alla base di questa scelta.

VALENTINO: "CORRERE MI FA STARE BENE"

"Quando ho firmato il mio ultimo contratto con la Yamaha, nel marzo 2016, mi sono chiesto se fosse il mio ultimo rinnovo. In quel momento decisi che avrei preso la decisione man mano, nei due anni successivi. E in questo periodo sono giunto alla conclusione di voler continuare, perché le gare, essere un pilota, ma specialmente guidare la mia M1 è ciò che mi fa stare bene". Così Valentino Rossi ha commentato il suo rinnovo con la Yamaha fino al 2020.

Quando si chiuderà il Mondiale 2020, Valentino Rossi avrà 41 anni e 9 mesi: quasi 42 insomma. Un dato temporale che non spaventa il Dottore: "La sfida è complicata e ringrazio la Yamaha, specialmente Meregalli e Jarvis, per il fatto di credere che io possa essere ancora competitivo fino ai 40 anni. So che sarà difficile e che richiederà un grande sforzo da parte mia, tanti allenamenti e non solo. Ma non mi mancano le motivazioni, ed è per questo che ho rinnovato per altri due anni".

TAGS:
Motori
Motogp
Rossi
Yamaha
Contratto

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X