MotoGP, Valentino Rossi: "Marquez senza senso in Argentina"

Il pilota Yamaha: "Ora non ci parlo, magari in futuro"

MotoGP, Valentino Rossi: "Marquez senza senso in Argentina"

Valentino Rossi vuole guardare avanti e chiudere il caso del GP d'Argentina, ma le domande sono tutte sullo scontro con Marquez: "Quello che ha fatto è senza senso. Confermo tutto quello che ho detto e non ho nulla da aggiungere". Non c'è più un rapporto con lo spagnolo: "Non è il momento di un confronto, non ci parlo. Magari in futuro". Su Uccio: "Yamaha irritata? Smentisco categoricamente".

Sullo stato d'animo
"Dobbiamo pensare alla gara di Austin, sono passati un po' di giorni. Quello che dovevo dire l'ho già detto in Argentina, sarebbe una perdita di tempo parlare ancora di quello. Non ho nulla da aggiungere e il mio pensiero è sempre lo stesso. Lo stato d'animo è buono".

Sulla safety commission
"Non so se ci sarà qualcosa di particolare. Vorrei sapere anche l'opinione degli altri piloti. Ezpeleta vuole parlarci, ma so cosa ci dirà".

Sul GP di Austin
"Bisogna guardare al futuro, è molto importante tornare in pista e fare il massimo con il team. Questa pista è molto difficile, dobbiamo fare il nostro lavoro".

Ancora sul contatto con Marquez

"Ho riguardato la gara e confermo tutte le mie parole pronunciate in Argentina, guardiamo avanti".

Sul rapporto con Marquez

"Non è ancora il momento di parlare con lui, magari in futuro".

Sulla penalità a Marquez

"Più duro del contatto Zarco-Pedrosa, ma anche il francese andava punito".

Senna-Prost?
"La differenza è che si giocavano il Mondiale. Quello che è successo in Argentina non ha senso perché mi avrebbe sorpassato la curva dopo".

Zarco: "In pista ci sono due dei: Marquez e Rossi. E quindi la direzione gara ha difficoltà a prendere le decisioni". Ha ragione?
"Non lo so. Le ultime volte mi hanno penalizzato... Bisognerebbe essere più chiari".

Sul comportamento di Uccio

"La Yamaha non ha apprezzatto? Tutto inventato da un giornalista che si diverte a inventare notizie, forse perché ha avuto uno screzio con mio padre. Smentisco categoricamente il malumore del team".





TAGS:
MotoGP
Rossi
Marquez
Austin

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X