MotoGP Thailandia, Rossi: "Finalmente una gara decente, ma che fatica nel finale..."

Il Dottore non si fa troppe illusioni in vista del finale di stagione: "Vedremo se è stata solo questione di pista"

MotoGP Thailandia, Rossi: "Finalmente una gara decente, ma che fatica nel finale..."

Valentino Rossi può abbozzare un sorriso dopo la gara di Buriram, nonostante il podio mancato per il calo di prestazioni nel finale: "Ho cercato di guidare dolcemente e tenermi un po' di margine - ha spiegato -  ma negli ultimi giri faticavo parecchio. Ero il più in difficoltà dei quattro in lotta per il podio. Quantomeno è stata una gara decente. Le prossime? Qualche miglioramento c'è, vedremo in Giappone se è stata solo questione di pista".

Vale ha raccontato così la sua domenica: "Ultimamente sono tutti molto preoccupati di non finire le gomme, sembrano quasi gare di ciclismo. Tutti che si aspettano fino a quando qualcuno non scatta e tutti gli vanno dietro. C'è una bella bagarre, ma non è semplice mantenere la concentrazione. Negli ultimi giri faticavo parecchio e continuavo a scivolare, è stato un finale duro. Maverick meglio di me? Sicuramente essere un po' più alti e pesanti è uno svantaggio, ma lui aveva un setting diverso che lo ha aiutato a salvare la gomma e averne di più nel finale. Peccato, mi sarebbe piaciuto salire sul podio. I problemi della Yamaha? Potremo dire di averli risolti tutti solo quando torneremo a vincere".

TAGS:
MotoGP
Thailandia
Buriram
Valentino Rossi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X