MotoGP, test Losail: Lorenzo subito davanti, Rossi terzo

In Qatar, nella prima giornata, si accende subito il duello tra le due Yamaha, secondo tempo per Vinales. Delusione Honda, Marquez solo decimo

MotoGP, test Losail: Lorenzo subito davanti, Rossi terzo

Jorge Lorenzo mette subito le cose in chiaro: il campione iridato chiude al comando la prima giornata di test a Losail, ultima sessione di prove in vista del Mondiale MotoGP, accendendo la sfida in casa Yamaha. Lo spagnolo ferma il cronometro sull'1'55"452, rifilando oltre quattro decimi a Valentino Rossi: il Dottore chiude terzo con anche una caduta senza conseguenze. Secondo il sorprendente Vinales, mentre delude Marquez: la sua Honda è decima.

In Qatar la sfida tutta Yamaha è già vibrante: sul circuito di Losail, dove il 20 marzo andrà in scena il primo Gran Premio della stagione, tutti i big aspettano il calare del sole per scendere in pista, considerato proprio che la gara si disputerà in notturna. Lorenzo è già un fulmine e riesce ad eguagliare il suo best lap dello scorso anno. Dietro di lui la Suzuki di un super Maverick Vinales, che per un periodo è stato anche in testa: lo spagnolo chiude a 428 millesimi dal connazionale e 14 centesimi meglio di Valentino Rossi.

Il Dottore cade dopo pochi giri, torna accompagnato dallo scooter ai box - fortunatamente senza conseguenze - e poi vola, avvicinandosi al campione del mondo. La caduta di Vale non è stata la sola, tanto che ad un certo punto la sessione è stata sospesa per quasi un'ora e mezzo a causa delle condizioni del tracciato. La Honda è la grande delusione di giornata: Marc Marquez chiude al decimo posto, ad oltre un secondo da Lorenzo, mentre Pedrosa addirittura 13.o. La Ducati di Iannone invece fa registrare il quarto crono odierno, davanti a Redding, Barbera e Dovizioso.

I TEMPI

TAGS:
Motogp
Test
Qatar