TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

MotoGP Spagna, Dovizioso: "Non ho un buon feeling e le Honda sono in forma..."

Il forlivese della Ducati: "Il loro stato di forma non è buona notizia per noi"

Dovizioso, ANSA

Andrea Dovizioso non è molto soddisfatto delle performance sue e della sua Ducati nel venerdì di libere a Jerez, quarta tappa del Motomondiale: "Il feeling non era buono - ha detto il forlivese, attualmente leader del campionato - Il nostro passo in realtà non era male, ma il problema è che le Honda sembrano molto in forma e questa non è una bella notizia. Un po' me lo aspettavo comunque, perché conosco la pista e per i risultati dei test".

Dovi ha fatto anche mea culpa per il giro lanciato al termine della FP2, in cui ha avuto qualche incertezza di troppo che lo ha costretto ad accontentarsi del 6° crono di giornata: "Ho fatto un sacco di errori con la gomma nuova a fine turno. Domani dovremo certamente lavorare su certe rifiniture".

Venerdì complicato in casa Yamaha: "È stata una giornata molto difficile - ha detto Vinales - Forse la più difficile della stagione. C'è da lavorare tanto, la cosa positiva è che è solo venerdì. L'anno scorso avevo avuto problemi in gara, ma nelle libere ero vicino ai migliori, quindi c'è da capire cosa non va". Non molto fiducioso neanche Valentino: "Nel pomeriggio abbiamo sofferto molto con la temperatura più alta. Soffriamo soprattutto con le gomme, perdiamo subito grip al posteriore dopo pochi giri e dobbiamo andare più lenti degli altri. In più abbiamo problemi di bilanciamento. Rispetto alla gara dell'anno scorso penso che potremo essere più competitivi, ma non sarà facile".

Commenti opposti per Andrea Iannone, 4° con la sua Suzuki: "È stata una buona giornata, abbiamo lavorato molto bene e ho un buon feeling con la moto. Riesco a sfruttare meglio i punti forti della Suzuki e limitare quelli negativi. Non mi aspettavo di essere così veloce qui a Jerez, dopo i problemi del 2017, ma anche in frenata e inserimento sono più sicuro. Adesso conterà molto trovare il mix giusto per centrare una delle prime due file".

Sicuro di sé Marc Marquez: "In generale sono contento, penso che abbiamo fatto un buon lavoro. Abbiamo girato parecchio con gomme usate e questo è importante in ottica gara. La caduta? La gomma anteriore aveva su 27 giri, ma è stato più che altro un mio errore, ho frenato tardi. Sembra che le Honda qui vadano forte, vediamo come reagiranno le gomme domani con temperature più alte. Questa pista di solito non è il massimo per me, ma quest'anno mi sento veramente bene sulla moto e sono pronto a lottare per vincere".

TAGS:
MotoGP
Jerez
Spagna
Dovizioso
Ducati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X