MotoGP, Rossi verso Jerez: "Non mi aspettavo di arrivare da leader del Mondiale"

Il Dottore sulla pista spagnola: "Mi piace molto e fino ad ora abbiamo fatto ottime gare"

Rossi, Lapresse

Carico e deciso a migliorarsi ancora. Valentino Rossi si prepara ad affronrae il weekend di Jerez, prima tappa europea della MotoGP: "Non mi sarei mai aspettato di arrivare qui come leader del Mondiale. Sono molto felice perché abbiamo lavorato bene e abbiamo risolto molti problemi che abbiamo avuto nei test invernali" ha detto il Dottore. "Abbiamo capito come intervenire sulla moto e fin qui abbiamo disputato delle ottime gare". 

"E' chiaro che dobbiamo continuare a migliorare ancora, questa è la prima corsa che si disputa in Europa e il circuito di Jerez mi piace molto": Vale Rossi non si tira indietro, anzi, la sensazione è che il bello debba ancora venire. Arriva in Spagna in testa alla classifica piloti e con alle spalle i vari Marquez, Vinales e Dovizioso. "Ad Austin abbiamo migliorato molto dopo la prima sessione di prove libere e a Jerez sarà importante fare lo stesso. Abbiamo capito come lavorare con la moto e sono sicuro che riusciremo a trovare quello che stiamo cercando". Conferme, a Jerez il Dottore cercherà soprattutto conferme: dalla moto ma anche da se stesso per capire se quei tre può continuare a lasciarseli alle spalle e proseguire nella caccia a un titolo che lo consacrerebbe a leggenda vivente.

Deve riscattare Austin, Maverick Vinales. "È una buona pista per Yamaha che qui è sempre stata forte: posso provare a mantenere il livello di inizio stagione. Dovremo stare concentrati, trovare il giusto set-up e spingere fino alla fine del Gp. Sono ultra-motivato", ha detto. "Dopo un risultato deludente sono contento almeno di non essermi infortunato - ha aggiunto l'ex pilota di Suzuki, caduto nel corso dell'ultima gara - . Ma è stata una conferma per capire che abbiamo un grande potenziale e mi serve per arrivare a Jerez più forte".

TAGS:
Motogp
Jerez
Valentino Rossi
Yamaha

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X