TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

MotoGP, Rossi: "Il feeling è buono, ma potevamo fare tempi migliori"

Dovizioso dopo il dominio sull'acqua in FP2: "Ho rischiato molto nel finale"

Rossi, AFP

Valentino Rossi sorride a metà dopo il venerdì di prove libere a Le Mans: "Non sono del tutto soddisfatto, potevamo fare tempi migliori. Contentoo del feeling, soprattutto in confronto a Jerez, ma bisogna lavorare perché sono in tanti ad andare forte". Realista Andrea Dovizioso, il più veloce sotto la pioggia: "È già buono aver portato la moto tutta intera al box, sono andato forte ma all'ultimo giro ho spinto un po' troppo e ho rischiato molto..."

Valentino sa che il weekend è solo all'inizio e il lavoro da fare è ancora parecchio: "Soddisfatto non posso esserlo, per come è andato il turno e per come mi sentivo potevamo fare meglio con i tempi. Sono comunque contento del feeling, decisamente migliore di quello di Jerez. Le gomme mi sono sembrate piuttosto dure e col freddo ci voleva tempo per metterle in temperatura. Le sensazioni comunque sono buone e questo è fondamentale. Bisogna lavorare un po' su tutto perché sono in molti ad andare forte. L'entrata in curva è quello che ci sta facendo ammattire e che al momento ci preoccupa di più".

Soddisfatto della sua prestazione sotto il diluvio Andrea Dovizioso, che non nasconde il fatto di essersi preso qualche rischio: "Sono contento di aver portato la moto tutta intera ai box, perché ci è mancato poco che non cadessi. Ci ho provato a fare il tempo per rientrare nella top 10, ma nell'ultimo giro ho spinto tanto e ho esagerato rischiando di finire per terra. Forse non ce l'avrei fatta comunque. Oggi le condizioni erano difficili e strane, c'era un buon grip ma credo che Michelin abbia fatto una piccola modifica dopo i test fatti qui e la mescola della soft-rain era leggermente più dura del solito. Le Ducati comunque sono andate tutte molto bene, speriamo domani di correre sull'asciutto".

Venerdì in chiaroscuro per Jorge Lorenzo: "La giornata è cominciata molto bene, la moto aveva moltissimo grip nella prima sessione con poca acqua. Nel pomeriggio è cambiato tutto, avevamo zero feeling e abbiamo sofferto molto più di quello che ci aspettavamo. Ci sarà molto da cambiare per domani".

Come sempre molto fiducioso Maverick Vinales, nonostante i tempi non esaltanti della sua M1: "Ci siamo concentrati molto sul lavoro col bagnato, volevamo migliorare la moto in quelle condizioni. Era una parte importante che ci mancava, quindi è stata una giornata positiva. Ora aspettiamo domani per girare sull'asciutto e proviamo a dare il massimo. La moto è a un buon livello, possiamo andare forte come sempre".

TAGS:
MotoGP
Le Mans
Francia
Libere
Interviste

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X