MotoGP, Rossi al Mugello con qualche preoccupazione

"Prima dei test ero ottimista, ma poi non siamo stati veloci come avrei voluto". Dovizioso spera di tornare a vincere

MotoGP, Rossi al Mugello con qualche preoccupazione

Valentino Rossi arriva al Mugello con il bel ricordo del terzo posto di Le Mans, ma anche con più di un timore. "Mi sentivo ottimista sulla gara italiana prima del test che abbiamo fatto pocce settimane fa, ma durante quelle prove non siamo stati veloci come avrei voluto. Dovremo dare di più durante questo weekend. Dovremo migliorare la moto e provare a dare il nostro meglio", ha ammesso a pochi giorni dal GP d'Italia il pilota della Yamaha.

Tutto sommato, però, la speranza di fare bene non manca. "E' stato bello salire sul podio a Le Mans, prima di andare al Mugello. In generale è positivo riuscirci prima di ogni gara, perché così nei giorni precedenti al successivo GP non si è arrabbiati. Arrivare al Mugello rilassati è meglio", ha aggiunto.

DOVIZIOSO: "PUNTI PERSI MA CAMPIONATO LUNGO"

Andrea Dovizioso torna al Mugello dove lo scorso anno inizio il suo sogno ridato, anche se dopo la caduta di Le Mans il morale non è alle stelle “E’ difficile fare previsioni per il GP d’Italia, perché quest’anno ogni gara fa storia a sé ma, anche se i nostri principali rivali sono stati velocissimi nel test di qualche settimana fa, noi abbiamo dimostrato di essere sempre molto veloci in gara e sicuramente saremo competitivi al Mugello. Lo scorso anno io e Petrucci abbiamo fatto la differenza per stare davanti e sono molto fiducioso perché quest’anno abbiamo dimostrato di essere veloci su quasi tutte le piste. Peccato per i tanti punti che abbiamo perso nelle ultime due gare, ma non ci dobbiamo pensare perché il campionato è ancora molto lungo”, le parole del ducatista.

TAGS:
MotoGP
Rossi
Mugello
Yamaha

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X