MotoGP, Rossi: "La nostra Yamaha M1 migliora"

Marquez: "Dovizioso grande rivale per il Mondiale"

MotoGP, Rossi: "La nostra Yamaha M1 migliora"

Valentino Rossi vuole invertire la rotta a Jerez: "Le prime gare non sono andate molto bene, ma abbiamo provato qualcosa di positivo". C'è fiducia nel box Yamaha per l'appuntamento in Spagna: "La nostra M1 sta migliorando e ora arriviamo su una pista molto importante per capire il nostro potenziale". Intanto anche Marc Marquez ha parlato dal box Honda: "Dovizioso sarà un grande rivale in Spagna e nel Mondiale come lo scorso anno".

Nei tre appuntamenti del motomondiale fin'ora disputati Valentino Rossi ha raccolto solo 29 punti, ma si aspetta di ripartire fin dal Gp di Spagna: "Sono felice di tornare in Europa. L'anno scorso abbiamo faticato molto (decimo posto, ndr), ma quest'anno penso che possiamo fare meglio. Jerez e' un circuito che mi piace molto, ho fatto delle belle gare qui e sarei felice di tornare sul podio. Insieme, io e il mio team, lavoreremo sodo per trovare il miglior assetto e capire il comportamento della moto con il nuovo asfalto".

Marc Marquez arriva dal successo di Austin: "Arriviamo in Spagna dopo un weekend fantastico e un ottimo risultato in Texas, ma ora inizia una nuova fase in Europa, dove vedremo il livello di ogni squadra e pilota. Qui, i circuiti sono generalmente diversi e più "tradizionali", a cominciare da Jerez, che è un tracciato più stretto, più lento e più difficile di quelli come Austin".

Sarà anche il GP di casa per il pilota Honda: "Correre di fronte al mio pubblico di casa - continua - e il mio fan club aggiungerà naturalmente al buon feeling e all'atmosfera. Continueremo a lavorare sodo e concentrandoci sulla coerenza, che e' un punto cruciale per la caccia al titolo. Penso che Dovi sarà un grande rivale, come lo era l'anno scorso. Ad ogni modo, quest'anno mi sento davvero bene con la moto: in Qatar, in Argentina e ad Austin, la fiducia è sempre stata lì, e questa e' la cosa piu' importante. Siamo solo un punto indietro nel campionato, quindi dobbiamo continuare su questa strada".

Salito sul podio con il secondo posto di Austin, Maverick Vinales punta almeno a ripetersi. "L'anno scorso Jerez è stata una gara difficile per me - ricorda lo spagnolo, che fu sesto al traguardo - Ho sofferto molto perché abbiamo avuto alcuni problemi con la gomma anteriore, ma ora abbiamo più informazioni per essere ancora più forti rispetto alle ultime settimane. Il nuovo asfalto offre più grip ed è una pista dove guidare mi piace. Arrivo in Spagna per puntare alla vittoria".

TAGS:
Marquez
MotoGP
Rossi
Jerez

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X