MotoGP Qatar, Rossi: "Manca velocità in entrata di curva, siamo indietro"

Viñales non si accontenta: "C'è da lavorare sul grip per il passo gara"

Rossi, IPP

Valentino Rossi non nasconde i problemi della sua Yamaha al termine delle prove libere sul circuito di Losail: "Mi manca ancora la velocità in entrata di curva - ha detto il marchigiano - Sono abituato a una gomma davanti più stabile e dura, con questa ho difficoltà. Siamo in ritardo ma dobbiamo stare concentrati e lavorare". A Maverick Viñales invece non basta il dominio nelle libere: "Dobbiamo lavorare sul grip per il passo gara".

Non è facile per Valentino cercare di trarre aspetti positivi da questi primi due giorni in Qatar: "

Stiamo cercando di migliorare nei tratti di curva. L'FP2 era andata abbastanza bene, riuscivo a guidare bene la moto a parte qualche problema di grip. Nell'FP3 le condizioni erano più difficili, poi ho anche avuto un problema nel sensore dell'ammortizzatore che mi ha impedito di fare un pochino meglio. Mi manca ancora la velocità in entrata. Sono abituato a una gomma davanti più stabile e dura. Siamo in ritardo ma dobbiamo stare concentrati e lavorare".

Viñales
è stato il dominatore di queste prove libere, ma non è ancora tranquillo al 100% in vista delle qualifiche: "Abbiamo ancora da migliorare, avevamo poco grip oggi. Dobbiamo lavorare perché il grip su questa pista ci serve anche per avere un buon passo".

La grande sorpresa della FP3 è stato Andrea Iannone, capace di chiudere con il secondo tempo assoluto dopo aver avuto parecchie difficoltà nelle prime due sessioni: "Eravamo preoccupati è vero. C'erano problemi grossi, non riuscivamo a migliorare la condizione dell'avantreno. Poi siamo tornati alla soluzione precedente e piano piano ho trovato il feeling. Dalla FP2 abbiamo cambiato anche il setting e questo mi ha aiutato ad andare forte. Comunque c'è ancora tanto da migliorare".

Dovizioso
non è pienamente soddisfatto e non prova a mascherare le sue ambizioni: "Le condizioni della pista non erano ottime, non era facile trovare il set up giusto. Il feeling non è ottimo e con il passo non sono ancora soddisfatto, c'è da fare un altro step. Mi sembra che siamo veloci, però non basta. Il podio possiamo giocarcelo, però noi puntiamo più in alto quindi dobbiamo migliorare".

TAGS:
Qatar
Losail
MotoGP

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X