MotoGP: pole di Marquez a Phillip Island, Rossi settimo

Rabbia Lorenzo su Iannone che gli ruba la scia e chiude secondo

MotoGP: pole di Marquez a Phillip Island, Rossi settimo

Continua il dominio di Marc Marquez a Phillip Island. Come da pronostico, lo spagnolo della Honda ha conquistato la pole position con una facilità disarmante e tempo di un altro pianeta: 1:28.364. Dietro di lui Iannone (Ducati) che ha fatto infuriare Lorenzo (3°) per avergli rubato la scia nell'ultimo tentantivo. Non sorride Valentino Rossi che paritrà dalla terza fila con il settimo tempo ed è chiamato a un'altra rimonta super in gara.

Un Marquez fantastico, un Lorenzo nervoso e un Rossi in difficoltà: questa la fotografia delle qualifiche australiane. A brillare sotto un bel sole è stato Marc che ha continuato il suo dominio in sella alla Honda con un ultimo settore da urlo dove ha fatto veramente la differenza. Neanche un piccolo errore nel secondo tentativo gli ha fatto perdere la concentrazione: cambiata la gomma lo spagnolo è rientrato in pista abbassando di altri quattro decimi la sua pole provvisoria. Guardando il passo gara sembrano esserci poche speranze per gli altri.

Poi c'è Jorge che sta soffrendo la lotta Mondiale con Valentino Rossi: il maiorchino non è sereno e lo si nota parecchio. Il tutto testimoniato anche dalla rabbia contro Iannone dopo la bandiera a scacchi. Il ducatista lo ha semplicemente seguito, si è trovato al posto giusto nel momento giusto, e con la scia è riuscito a scalzarlo dalla seconda posizione grazie anche a una Ducati competitiva. Una cosa che capita in qualifica: il pilota Yamaha è sotto pressione, teso come una corda di violino, ma guardando alla classifica può sorridere.

Il motivo? Valentino Rossi non è riuscito a conquistare la seconda fila e partirà in settima posizione. Un passo indietro rispetto al venerdì con la M1 con molti problemi di grip. Il Dottore ha lavorato su due moto, ma non è riuscito ancora a trovare il giusto setting e adesso deve sperare in un colpo di genio nel warm up per sistemare le cose. Tra lui e Jorge ci saranno Pedrosa, Crutchlow e Vinales: ossi duri da superare in partenza. Decima piazza per Dovizioso, mentre Petrucci non è riuscito a entrare in Q2 e partirà 13°.


TAGS:
MotoGP
Lorenzo
Rossi
Marquez
Pole
Iannone
Dovizioso
Phillip Island

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X