MotoGP, Pedrosa proverà a correre ad Austin

“Dopo l’intervento ho iniziato a sentirmi meglio, ma solo in moto capirò la reale condizione del polso"

MotoGP, Pedrosa proverà a correre ad Austin

Dani Pedrosa proverà a correre ad Austin, terza tappa di MotoGP. Lo spagnolo era caduto in Argentina, vittima di Zarco, rimediando la frattura del radio destro, con conseguente operazione e applicazione di un chiodo in titanio. “Dopo l’intervento ho iniziato a sentirmi meglio. Ho svolto diversi esercizi per ottenere mobilità e ridurre l’infiammazione. Sto recuperando il tono muscolare e questo mi permette di vedere progressi”, ha detto.

“E’ difficile conoscere le nostre reali possibilità. Austin è una pista difficile e fino a quando non sarò di nuovo in sella alla mia moto non potrò davvero conoscere la mia situazione. L’unica cosa chiara in questo momento è che vale la pena andare negli Stati Uniti e provare a correre. Il sostegno dei tanti tifosi rappresenta la mia forza e sono grato a tutti loro”, ha aggiunto.

TAGS:
MotoGP
Pedrosa
Honda
Austin
Zarco

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X